Loreto: il consigliere regionale Pieroni si dimezza l'indennità. 'Le famiglie sono in difficoltà'

Moreno Pieroni 1' di lettura 06/03/2013 - Da 6 mila euro lordi a 3 mila. Come dire: dalle parole ai fatti. Il consigliere regionale ed ex-sindaco di Loreto Moreno Pieroni si è dimezzato l’indennità di carica. Il tutto già a partire dal prossimo mese.

La somma, ha ricordato lo stesso consigliere, 'confluirà in un fondo bancario e da esso ai gruppi e alle onlus che si danno da fare nel sociale'. A scanso di equivoci Pieroni ricorda che nel suo atto 'non c’è alcuna volontà'di inseguire le istanze grilline'.

Ricorda anzi come egli stesso sin dall’estate 2011 fosse stato promotore in Regione di una sensibile riduzione dei costi della politica. Non solo, ma compiere questa iniziativa alla fine della campagna elettorale 'ha sgombrato il campo da qualsiasi accusa di strumentalizzazione che mi potesse essere rivolta'.

Ma perché farlo allora ? 'Le famiglie stanno attraversando un momento difficile. Hanno bisogno di un segnale chiaro dalla classe politica'.






Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2013 alle 22:44 sul giornale del 07 marzo 2013 - 1770 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, moreno pieroni, vivere osimo, indennità, roberto rinaldi, pieroni, dimezzamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/KiA