Versi irriverenti, ad Osimo un nuovo appuntamento culturale dell'Uaar

Poesia 16/02/2013 - La delegazione osimana dell'Uaar, Unione atei e agnostici razionalisti, organizza un nuovo appuntamento culturale presso la libreria "Il mercante di storie" di Osimo.

Verrano recitate alcune tra le poesie più irriverenti verso ogni credo religioso acritico e ogni morale ad esso legata.Da Majakovskij a Leopardi, da Montale a Pascoli, da Baudelaire a Rimbaud, tutti i "versi irriverenti" da loro scritti recitati dal gruppo dei giovani osimani del "Cenacolo dei farfalloni".I giovani lettori non si limiteranno a leggere i testi poetici, ma si destreggeranno anche tra brevi spiegazioni dei versi recitati e le note biografiche dei celebri poeti "protagonisti" della serata.

Per tutti coloro che amano ogni forma di cultura critica e dissacrante, l'appuntamento di sabato 23 febbraio alle ore 17:30 presso la libreria 'Mercante di storie' è da non perdere.


da Giorgio Gioacchini
Coordinatore provinciale UAAR






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2013 alle 20:10 sul giornale del 18 febbraio 2013 - 435 letture

In questo articolo si parla di attualità, giorgio gioacchini, UAAR

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JAW