Offagna:il Borgo medioevale alla Bit per promuovere le proprie eccellenze

Bit di Milano 16/02/2013 - “L’aver partecipato alla Bit di Milano è stato molto importante per il nostro Comune, avendo distribuito diverso materiale nei vari stand presenti della Regione Marche, divulgato la conoscenza del nostro Borgo medioevale al resto dell’Italia e rappresentato tutti gli eventi organizzati e realizzati nel nostro Comune”.

E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Offagna, Stefano Gatto, a conclusione della presenza alla Borsa internazionale del turismo nel capoluogo lombardo. “Abbiamo, inoltre, preso contatti con diversi Comuni – ha aggiunto il sindaco – e con i rappresentanti della nostra Regione, i quali hanno evidenziato e diffuso le nostre qualità e peculiarità dal punto di vista turistico, storico e culturale. Proprio la Regione ci ha espresso dei gradevoli complimenti essendo uno dei Borghi più belli d’Italia e ci ha anche augurato di poter entrare a far parte del Touring club italiano della Bandiera Arancione”.

Anche l’assessore al Turismo del Comune di Offagna, Alessandro Desideri, ha espresso pareri positivi nell’essere stato presente con il sindaco alla Bit: “La formula innovativa che la Regione Marche ha messo in atto offrendo maggiore spazio ai Comuni che fanno parte del Club I Borghi più belli d’Italia e del Touring Club italiano della Bandiera Arancione è vincente. Una formula interessante espressa ed attivata per valorizzare i prodotti e le qualità della nostra terra. Siamo molto contenti di aver partecipato alla Bit, una preziosa opportunità nel consolidare i rapporti con gli altri Comuni italiani dalle particolari caratteristiche, una presenza che ci ha permesso di far conoscere Offagna al resto d’Italia”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2013 alle 20:02 sul giornale del 18 febbraio 2013 - 407 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JAU