Scossa di terremoto di magnitudo 2.4, la zona dell'epicentro tra Osimo, Offagna e Polverigi

terremoto Ancona Monte Conero 1' di lettura 29/10/2012 - Registrata una scossa lieve di terremoto di magnitudo 2.4 ad Ancona nella prima mattina. Mentre ne arriva un'altra di minore intensità qualche ora dopo nel fabrianese, sempre in provincia di Ancona.

Scossa di terremoto di magnitudo 2.4 nella zona del Monte Conero ad Ancona. La prima é stata registata alle ore 9:27. Mentre una seconda sarebbe avvenuta più tardi. Stando all'Istituto Nazionale di Geofisica vicine all'epicentro ci sono le città di Agugliano, Offagna, Osimo e Polverigi. Con una profondità di 9,4 km.

Qualche ora dopo arriva un'altra scossa di minore potenza, di magnitudo 2.0 della scala Richter stando ad Iside, intorno alle 12:05 nel fabrianese diverse le cittadine interessate: Serra San Quirico, Mergo, Poggio San Vicino, quest'ultimo nella provincia di Macerata. La profondità della seconda scossa é questa volta di 8,5 km.

Il terremoto é stato avvertito sia nell'anconetano che nel fabrianese fino al maceratese. Ma fortunatamente, secondo la protezione civile, non si registrano danni a cose o persone.








Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2012 alle 15:25 sul giornale del 30 ottobre 2012 - 1327 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, macerata, ancona, fabriano, fabrianese, monte conero, scossa, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ftx





logoEV