Stato di agitazione dei dipendenti comunali, le Civiche: 'Brutta figura per la Andreoni'

Su La Testa 2' di lettura 23/10/2012 - Ergersi a portavoce delle istanze dei dipendenti comunali senza che ci fosse stata nessuna richiesta è quanto mai singolare, ma la capogruppo del Pd Paola Andreoni fa anche questo. La nota delle rappresentanze sindacali di oggi è servita a chiarire ogni dubbio.

Nella famosa lettera spedita al sindaco Simoncini per fissare un incontro nella settimana appena iniziata non c’era alcun accenno sulla mancanza di condivisione e partecipazione nell’organizzazione del lavoro. Gli stessi dipendenti comunali infatti sono consapevoli che le problematiche riguardanti il Comune, tra cui la famigerata carenza di personale, non sono dovute a responsabilità dell’Amministrazione, ma alle ultime normative che non consentono di sostituire i dipendenti in pensione con nuove leve se non tenendo conto del rapporto di 3 a 1.

Come sempre accade per mantenere servizi efficienti nonostante la crisi e le ristrettezze, è bene che ci sia un dialogo continuo tra l’Amministrazione ed i dipendenti e questa era la finalità della missiva. Le rappresentanze volevano confrontarsi con il primo cittadino. Stranamente la Andreoni è venuta a conoscenza del contenuto prima che venisse stabilita la data dell’incontro. Inoltre va ricordato che il capogruppo del Pd con le sue continue richieste e verifiche a volte mette in cattiva luce persino il lavoro degli stessi dipendenti comunali che invece andrebbe lodato. Impegno, competenza e professionalità caratterizzano i dipendenti che come Liste Civiche ci sentiamo in dovere di ringraziare soprattutto alla luce della loro grande disponibilità. Durante l’emergenza neve e non solo praticamente il Comune ha funzionato h24 e questo per offrire un servizio efficiente alla cittadinanza. Anche stavolta la Andreoni poteva fare a meno di intervenire evitando di fare una brutta figura. I dipendenti hanno già chi dà voce alle loro esigenze e sono appunto le organizzazioni sindacali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2012 alle 16:48 sul giornale del 24 ottobre 2012 - 1621 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, su la testa, liste civiche, notizie osimo, liste civiche osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FgN


Pubblicate la "famosa lettera" spedita al sindaco,pubblicate la nota sindacale e poi possiamo disquisire sui contenuti...Così mi pare che ognuno può dire ciò che vuole. Da quale sindacato è arrivata la nota?Mostrateci riscontri di quello che scrivete...

Talvolta penso che "su la testa" sia l'indicazione di un malfunzionamento...