Sanità, Mancinelli (FP Cgil):'Annullato il tavolo tecnico a Jesi sui precari dell’AV provinciale'

Fp Cgil 3' di lettura 23/10/2012 - L'incontro sindacale di tavolo tecnico (come da ufficiale convocazione aziendale del 11 ottobre 2012) previsto per domani mattina 24 ottobre 2012, presso la Sede Amministrativa della ex Zona di Jesi, tra la R.S.U. dell'Area Vasta 2 e l'Amministrazione della ex Zona di Jesi, è stato rinviato a data da stabilirsi a causa della sopraggiunta convocazione in Sede ASUR Marche, della stessa Amministrazione della ex Zona di Jesi, per domattina (guarda caso) da parte del Direttore Generale dell'ASUR Marche Dott. Ciccarelli.

Il Direttore Ing. Bevilacqua sarebbe stato assente al tavolo tecnico di Jesi a causa dell'ormai noto incomprensibile “allontanamento” (sostituzione? quando?) “voluto” dall'ASUR/Regione Marche, ma è vero che vi sarebbe stata la presenza del neo Direttore del Personale della ex Zona di Jesi, Dott.ssa Lorella Pietrella.

La discussione del tavolo tecnico di Jesi avrebbe riguardato rilevanti e prioritarie questioni:

  • Precari in scadenza a partire dal 31 ottobre 2012
  • “Sforamento” del fondo contrattuale dello straordinario/disagio (pari a 445.000,00 euro nel 2011, e trend in aumento per il 2012!)
  • Indennità contrattuali pendenti del personale del Comparto
  • Legittime spettanze economiche dell'Accordo Integrativo (siglato il 23 maggio 2012) ancora da liquidare a tutti dipendenti del Comparto

Questo conferma che ogni “prerogativa” e “conquista” sindacale della R.S.U. e della Contrattazione Decentrata “continua” ad essere sempre inequivocabilmente offesa e boicottata dal Dott. Ciccarelli, che sapeva benissimo di questo incontro sindacale a Jesi!

E così, ancora una volta, in Sede ASUR Marche, si parlerà delle sorti dei precari (non solo di Jesi, bensì di tutta l'Area Vasta 2) in scadenza dal 31 ottobre 2012 fino al 31 dicembre 2012, senza che la R.S.U. vi partecipi in legittimità di diritto (ai sensi del Protocollo d'Intesa sulle relazioni sindacali sottoscritto il 17 ottobre 2011 dallo stesso Dott. Ciccarelli con le OO.SS. Regionali) e senza che la stessa possa incidere sull'esito di quel confronto sindacale circa la consistenza, variazione e tenuta delle dotazioni organiche !

Di quattro Tavoli Tecnici ufficialmente convocati (per la ex Zona di Ancona il 15 ottobre 2012, per la ex Zona di Fabriano il 18 ottobre 2012, per la ex Zona di Jesi il 24 ottobre 2012, e per la ex Zona di Senigallia il 25 ottobre 2012) solo quello di Jesi è stato “annullato” dal Dott. Ciccarelli !

Assegnazione della “Personalità giuridica” alle Aree Vaste e “soppressione” dell'ASUR Marche … SUBITO !

Cosa capiterà domattina ai “precari” (figli di un Dio minore) di Jesi ?

Stamattina in Ancona, presso il Palazzo Raffaello della Regione Marche, si è svolta l'Assemblea Generale Regionale di tutte le RR.SS.UU. del Servizio Sanitario Regionale della Regione Marche (ASUR – Aree Vasta – Aziende Ospedaliere), organizzata e convocata dalle OO.SS. Regionali CGIL CISL UIL.

Di fronte ad una “numerosa” ed “arrabbiata” platea sindacale, gettate le basi della iniziativa di protesta dei “territori” per la Sanità marchigiana Pubblica e Privata (stato di agitazione/mobilitazione e manifestazione davanti al Palazzo della Regione Marche).

Rivendicati unitariamente l'assegnazione della “personalità giuridica” alle Aree Vaste e la contestuale “soppressione” di un “antisindacale” ASUR Marche, ormai difeso solo dalla politica regionale, solo fonte di sprechi di danaro pubblico e di sbagliato ed inaccettabile governo della riorganizzazione sanitaria (non condivisa, non partecipata e non trasparente).


da Giacomo Mancinelli
FP CGIL - RSU Area Vasta 2





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2012 alle 18:08 sul giornale del 24 ottobre 2012 - 474 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, fpCgil, fp cgil, Area vasta 2, funzione pubblica, Giacomo Mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Fhl