Calcio: il San Biagio conquista 3 punti sul campo del Barbara

a.s.d. San Biagio 3' di lettura 21/10/2012 - Il San Biagio conquista l’intera posta in casa di una big come il Barabara, che finora nei match casalinghi aveva sempre vinto. Gli osimani nel finale, col subentrato Coppari, firmano il successo sfruttando al massimo la doppia superiorità numerica, ma la vittoria è più che meritata considerando anche la rete non convalidata a Castorina al 70’ per una presunta ostruzione in area e per il gol fantasma di Burini su punizione, sempre sull’1-1.

E dire che il Barbara era partito forte alla ricerca del terzo successo consecutivo per agganciare la zona playoff. I gialloblù hanno sfiorato il vantaggio al 15’ ma Bardeggia si fa ipnotizzare dal portiere che gli respinge la conclusione ravvicinata quando la porta sembrava ormai sguarnita. Il San Biagio risponde con Burini che in paio di circostanze da posizione invitante non riesce a centrare lo specchio della porta. Poi intorno alla mezzora Mattioli su punizione dal limite trova la deviazione della barriera che spiazza Pesaresi e dà l’1-0 ai locali. La reazione del San Biagio è tutta concentrata nella ripresa, con partenza veemente. Al 55’ Mandolini lancia in profondità Burini che taglia alle spalle la difesa e con l’esterno sinistro in lob supera il portiere in uscita per il pareggio.

Da qui il Barbara piano piano scompare dal campo. Ancora Burini su punizione colpisce la traversa, la palla rimbalza forse al di là della linea di porta per poi uscire, l’arbitro lascia proseguire: gol fantasma al 65’. Intanto mister Cantani butta nella mischia Mercuri e Coppari che a centrocampo danno più velocità e giocate di prima. Proprio sull’aut sinistro Mercuri al 70’ serve al centro Burini che appoggia per l’accorrente Castorina che di piatto realizza l’1-2, ma l’arbitro annulla per un presunto fallo di ostruzione in area che avrebbe impedito a un difensore di uscire su Castorina al limite. Ancora arbitro protagonista quando espelle nel giro di sei minuti prima Fiordelmondo per un fallo pericoloso che è valso il secondo giallo e poi Lanzilloti per una distanza non rispettata su calcio di punizione che è valsa anche per lui il secondo giallo. In 9 contro 11 il Barbara è costretto a difendersi soltanto e il San Biagio si getta in avanti. Mercuri costringe in angolo Bruzzesi, Santolini invece gli tira troppo centrale, bomber Costieri, entrato nel finale, dall’altra parte ci prova dal limite ma calcia alto.

Poi all’89’ Simone Coppari, in procinto di lasciare il San Biagio per trasferirsi all’estero per lavoro, regala ai suoi i 3 pesantissimi punti dopo una settimana pesante, condita dal ko a tavolino di Filottrano. Il centrocampista realizza il suo primo gol in campionato con i colori biancorossi alla sua quarta stagione (aveva segnato in Coppa): riceve un assist al bacio da Burini al limite, stoppa la palla sul versante sinistro dell’area, smarcato riesce a prendere le misure e a far partire un tiro forte in diagonale che il portiere non riesce a deviare. E’ l’1-2 che fa esplodere la gioia dei sambiagesi che così riprendono la marcia verso la salvezza dopo due settimane difficili. Nei minuti di recupero il Barbara, complice l’espulsione, avventata, di Mercuri per gioco pericoloso, prova con il cuore a gettarsi in avanti, ma non riuscirà a creare pericoli alla porta ospite.

BARBARA: Bruzzesi, Fiordelmondo, Pigna, Lanzilotti, Fraboni (66’ M.Renani), Cantarini, Rossini, Mattioli, M. Renani (74’ Rossetti), Puerini (66’ Costieri), Bardeggia. All. Moraschini.

SAN BIAGIO: Pesaresi, Sancillo (76’ Cela), Picciafuoco, Rivellini, Castorina, Fiorucci (58’ Mercuri), Fabrizi (63’ Coppari), Mandolini, Burini, Agostinelli, Santolini. All.Cantani

ARBITRO: Boldrini di Macerata

RETI: 30’ Mattioli, 55’ Burini, 89’ Coppari

NOTE: espulsi al 73’ Fiordelmondo (B) e al 79’ Lanzilotti (B) per doppia ammonizione e al 91’ Mercuri (S) per gioco pericoloso






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2012 alle 10:46 sul giornale del 22 ottobre 2012 - 526 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san biagio, Asd San Biagio, a.s.d. san biagio, notizie osimo, sport osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FbU