Sicurezza, l'allarme di Buccelli (Fli): 'Monitoriamo gli ingressi della città'

Alessandro Buccelli 2' di lettura 18/10/2012 - Che strano, Osimo ospita il Procuratore Nazionale Antimafia Aldo Grasso che, per il ruolo che svolge, è sicuramente una delle persone più protette e scortate del paese, e la discrezione delle forze dell'ordine è stata incredibile, tanto che il Procuratore Nazionale antimafia si è prestato anche ad un assaggio di birra artigianale per il corso, senza che la cittadinanza si accorgesse dell’enorme schieramento di polizia e carabinieri che era in atto, a dimostrazione della professionalità degli stessi.

A proposito di professionalità qualche giorno dopo, una macchina proveniente Bari è rimasta ferma per un'ora in un vicolo che da sul corso principale di Osimo, nella via per essere precisi che collega il corso principale della nostra città al Tiramsu'.

Questo sta a significare che per più di un'ora nessuno di coloro che dovrebbe controllare il centro storico è passato per quella via che, per i motivi di cui sopra, risulta essere una delle più trafficate del centro. Altra cosa imbarazzante è la tranquillità con tanto di aiuto di passanti e commercianti di cui hanno beneficiato i “delinquenti “ per uscire da quella via.

Siamo a riproporre di posizionare telecamere fisse h24 vicino a tutti i cartelli di ingresso in città con scritto “Osimo” e aggiungere agli stessi, cartelli che recitano: “ ingressi della città videosorvegliati h24”, questo perchè le telecamere devono avere in primis un ruolo dissuasivo, e in un secondo tempo utilizzate come mezzo repressivo del crimine. In questo modo darebbero sicurezza a tutti i cittadini coprendo di fatto tutto l territorio comunale e non solo il centro.

La signora che ha subito il furto, a cui va tutta la nostra solidarietà sarà ben felice di sapere che i ladri sono stati ripresi, ma se gli stessi avessero saputo di esserlo, probabilmente avrebbero rinunciato al “colpo”, e la signora sarebbe ancora più felice.


da Alessandro Buccelli
Club Forza Italia Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2012 alle 13:50 sul giornale del 19 ottobre 2012 - 1976 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, alessandro buccelli, fli, futuro e libertà per l'Italia, notizie osimo, sicurezza osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/E6t


Per un parcheggio fatto male,per giunta non di Osimo,bisogna usare la parola "delinquenti"? E per colpa di chi non controlla,pagati da noi,dobbiamo aggiungere altri soldi nostri per telecamere che suppliscono il cattivo controllo?
Proporrei di inserire sottopelle a tutti i cittadini un gps così saremo tutti controllati 24h su 24h e per i turisti o visitatori,ad ogni strada che porta dentro Osimo,istituire delle frontierine mobili dove si metterà un gps provvisorio per la durata della visita. Saremo così tutti felici,contenti,sicuri e principalmente liberi democraticamente.Viva la libertà...

Per quanto riguarda il Procuratore Grasso,cosa ti pare strano?
Lo strano sarebbe stato il contrario...Penso che la gente osimana sia molto ospitale,cordiale ed educata, mi pare normale che il Procuratore abbia potuto consumare una birra in tutta tranquillità e che la scorta si sia defilata...Buccelli siamo gente civile e la cittadinanza ha dato dimostrazione di maturità e ospitalità,l'hai vista anche sotto questa ottica?

Gramuglia Credo che se tu leggessi i giornali potremmo parlare tranquillamente della stessa cosa.
Ma a quanto pare non sai di che sto parlando, questo a dimostrazione che vuoi solo fare polemica.

http://www.ilmessaggero.it/marche/osimo/notizie/225381.shtml

Non lo avevo letto il giornale,non tutti possono avere il tempo di leggerli tutti...poi il messaggero! Comunque rimane il fatto che per supplire,come hai scritto tu,alle negligenze di chi è preposto al controllo,dobbiamo spendere ancora soldi per le telecamere...
Se per gestire i nuovi parcheggi e sorvegliare il caos derivante da questa scelta sbagliatissima,sia per l'impatto ambientale,sia per il traffico caotico sulla piazza con auto,moto,pedoni,strada ristretta per via dei parcheggi,scuolabus,autobus di linea,sono impegnati 3 vigili che non si muovono dalla piazza,la colpa di queste scelte scellerate devono ricadere,come sempre,sui cittadini?

"..........sono impegnati 3 vigili che non si muovono dalla piazza........."

Ce n'è uno che potrebbe andare alle prossime Olimpiadi, salta come un grillo (non stà mai fermo)

Come vede, gentile signor Gramuglia, non tutto il male viene per nuocere:
senza questa "lungimirante" scelta della nostra amministazione comunale non avrei potuto fare questa segnalazione, da estendere al C.O.N.I.