Castel di Lama: materiale erotico e pornografico tra i vestiti, denunciato un commerciante di Loreto

abbigliamento 1' di lettura 15/10/2012 - Un commerciante cinese, residente a Loreto di 22 anni è stato denunciato perché scoperto a vendere materiale osceno nel proprio negozio di abbigliamento di Castel di Lama.

S.L., cinese di 22 anni, avrebbe messo in vendita nel proprio negozio adibito alla vendita di abbigliamento, oggetti e batterie per orologi alcuni prodotti erotici e pornografici tipici dei sexy shop.

I trenta articoli, considerati oggetti osceni se venduti in un esercizio commerciale, sono stati pertanto sequestrati e il commerciante cinese denunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2012 alle 23:48 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 639 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, abbigliamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EZX





logoEV