'Derby di Osimo', per Osimana e San Biagio un goal a testa

a.s.d. San Biagio 1' di lettura 29/09/2012 - Il San Biagio dopo il Camerano fa tremare un’altra big come l’Osimana, che però alla fine esce indenne dal Comunale e si mantiene imbattuta e capolista. Finisce 1-1 l’atteso derby di Osimo con i padroni di casa che, davanti a quasi 300 spettatori, danno il meglio nel primo tempo, mentre i giallorossi ospiti escono fuori alla distanza.

Il vantaggio porta la firma di Aureli che si inserisce sulla sinistra e con un diagonale sul primo palo fa esultare i suoi. Nella ripresa prima Agostinelli sfiora il 2-0 con un tiro a fil di palo, poi Bottegoni costringe Pesaresi a salvarsi in angolo, quindi a dieci dal termine su un calcio d’angolo del neoarrivato Faieta, Stabile di testa trova il pari dopo un rimpallo. Nel finale Bottegoni chiama Pesaresi a distendersi sulla destra mentre il San Biagio con un tiro ribattuto di Burini e un paio di mischie su calci piazzati sfiora il jolly decisivo.

SAN BIAGIO: S. Pesaresi, Castorina, Salini, Picciafuoco, Vignoni (82’ Rivellini), Nisi, L.Pesaresi, Agostinelli, Fiorucci (64’ Santolini), Burini, Aureli (70’ Voytyuk). All. Cantani

OSIMANA: Vaccarini, Federici, Ghergo, Lavagnoli, Stabile, Luna, Castellano (76’ Frontini), Tedoldi, Bottegoni, Faieta, F.Urso Urso (62’ M. Urso Russo). All. Paoletti

ARBITRO: Mancini di Ancona

RETI: 19’ Aureli, 80’ Stabile






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2012 alle 20:41 sul giornale del 01 ottobre 2012 - 575 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, san biagio, Asd San Biagio, a.s.d. san biagio, osimana calcio, notizie osimo, sport osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EnT





logoEV