Spettacoli e gastronomia, a Castelfidardo nuovo appuntamento con 'Ingirogustando'

18/07/2012 - Non si vedeva così tanta gente dai tempi del Mercatino Castellano. Un vero “sold out” per l’ormai consueto appuntamento del giovedì con “Ingirogustando”, che torna stasera (giovedì 19 luglio) ad animare vicoli e piazze portando in centro una carrellata di eventi nella formula del tutto gratuito.

La festa inizia alle 19, quando i 14 stand e punti ristoro apriranno al pubblico proponendo prelibatezze della cucina locale a prezzi convenzionati, a partire dai 4 ai 18 euro. Un’occasione da non perdere per assaporare piatti della migliore tradizione culinaria, prima che l’animazione itinerante, i concerti, i giochi a squadre e il mercatino artigianale accendano le luci sul grande contenitori di spettacoli proposto da Comune e Ideazione Eventi.

Piazza della Repubblica si trasforma alle 21.15 in un grande palco dove gli allievi della Civica Scuola “Paolo Soprani” offriranno un saggio di musica moderna. Ma è a seguire, dalle 22.15, che cantanti amatoriali e appassionati potranno cimentarsi nella più divertente “competizione” canora dell’estate: “Ingirocantando”, revival del famoso Karaoke in stile “Fiorello anni ‘90”, con giuria tecnica e pubblico pronti a decretare i cinque vincitori, a cui saranno assegnati ricchi premi. Per tutta la serata, le bancarelle del mercatino hobbistico esibiranno originali creazioni a mano e oggetti da collezione lungo il percorso della manifestazione allietato da giocolieri, trampolieri e musicisti. Per i più piccoli, alle 19 è tappa obbligata alla libreria Aleph, con l’avvincente viaggio nelle favole narrate, presso i locali di via Matteotti; mentre dalle 21 alle 23, nell’area gioco di piazza Garibaldi, i bimbi dai 3 ai 10 anni verranno coinvolti nelle attività ludico-ricreative sotto lo sguardo vigile dei ragazzi della Vis Basket Castelfidardo.

All’auditorium San Francesco di via Mazzini, prosegue la mostra di modellismo agricolo, navale e scacchistico. Piazza Trento e Trieste ospita invece l’esposizione d’arte e performance dal vivo di accreditati artisti locali. Ciliegina sulla torta, alle 22 Porta Marina diventa il terreno di gioco di “Mai dire Banzen”, la parodia della celebre trasmissione televisiva che vedrà ben 150 partecipanti sfidarsi in quattro “specialità” pensate per far divertire: un tracciato ad ostacoli (“fago n'giro sano”), la corsa dei sacchi in coppia (“balzan o te kaski”), il musichiere (“ma ke kazz è”) e l’immancabile “tetris umano”. Il tutto, accompagnato dalla telecronaca esilarante di “Gli Esperti Rispondono”.





Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2012 alle 14:03 sul giornale del 19 luglio 2012 - 468 letture

In questo articolo si parla di castelfidardo, ideazione eventi, notizie osimo, notizie castelfidardo, ingirogustando 2012

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/BLh