L'Atletica Osimo al Trofeo 'Città di Matelica'

atletica osimo 24/05/2012 - Spettacolare gara di corsa su strada, lo scorso sabato 19 maggio a Matelica, dove era in programma il “3° Trofeo Città di Matelica”, incontro per rappresentative regionali Marche, Umbria, Abruzzo e Puglia, valido come quarta prova del Grand Prix Marche di corsa giovanile.

Si è gareggiato in notturna, per le vie del centro cittadino, sulle distanze di 1,5 km. per la categoria ragazze, 2 km. per i ragazzi, 3 km. per le cadette e 4 km. per i cadetti. Tra i convocati in rappresentativa vi erano anche due giovani dell’Atletica Osimo: Vignoni Diego, categoria ragazzi, (diciassettesimo posto all’arrivo) e la cadetta Baldinelli Debora, ottimo secondo posto alle spalle della pugliese Barulli Melania, per una questione di millesimi (stesso tempo per le due al traguardo). Ed è stata proprio la squadra della Puglia ad aggiudicarsi il Trofeo Città di Matelica, spuntandola per un solo punto sulle Marche (classifica finale: Puglia 206 punti, Marche 205, Abruzzo 177, Umbria 99).

Sempre nello scorso fine settimana, ma su due giornate, sabato 19 e domenica 20, si è svolta allo stadio Helvia Recina di Macerata la prima fase del Campionato di Società Assoluto. Molti atleti osimani presenti, tutti in gara con la Tecno Adriatletica Marche. Alcune affermazioni, buoni piazzamenti e limiti personali migliorati in alcuni casi. Tra gli uomini: Binci Luca quattordicesimo nei 100 m. e settimo con la seconda staffetta 4 x 100 della T.A.M.; Ghergo Andrea, undicesimo nei 200 m., decimo nei 400 m. e settimo con la seconda staffetta 4 x 100; Giuliodori Tommaso secondo nei 400 m., primo nei 400 hs. (tempo 54.25) davanti all’atleta dei Carabinieri John Mark Nalocca e quarto nella staffetta 4 x 400; Sconocchini Matteo e Sanseverinati Nicholas, rispettivamente dodicesimo e tredicesimo negli 800 m.; Nemo Manuel, primo nel salto in alto (m. 1.94), nonostante la giovane età; Torcianti Marco, quinto nel salto in lungo e secondo nel salto triplo; Nguimeya Tsopmo Simon, sesto nel lungo e terzo nel triplo; Severini Marco, nono nel lungo; Binci Filippo tredicesimo nel lungo; Malatini Leonardo, settimo nel lancio del peso e quinto nel lancio del giavellotto; Natalucci Matteo, terzo nella marcia 10 km. Tra le donne: Natalucci Valentina terzo posto nei 200 m., primo posto nei 400 m. (59.36) e secondo posto nella staffetta 4 x 400; Baldinelli Giuditta sesta nei 400 m.; Petetti Virginia nona negli 800 m.; Verolo Silvia quinta nei 100 hs; Zoppi Silvia terza nel salto in lungo; Mengani Emma quinta nel lancio del peso. Nella classifica di società, dopo questa prima fase, tra gli uomini è in testa l’Atletica Avis Macerata con 15.269 punti davanti alla Tecno Adriatletica Marche ed all’Atletica Maxicar Civitanova Marche; tra le donne è al comando la Tecno Adriatletica Marche con 14.704, davanti all’Atletica Avis Macerata ed allo Sport Atletica Fermo.

Da segnalare infine, la soddisfazione per la convocazione dell’allievo Manuel Nemo nella rappresentativa Marche, per la specialità salto in alto, in vista dell’incontro internazionale allievi / e “Brixia Meeting”, in programma a Bressanone nei giorni 26 – 27 maggio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2012 alle 13:17 sul giornale del 25 maggio 2012 - 654 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, atletica osimo, notizie osimo, osimo sport, trofeo città di matelica atletica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zt3