Addio a Valdimiro Paolini, il cordoglio del sindaco Simoncini: 'Un esempio per le giovani generazioni'

18/05/2012 - Il sindaco Stefano Simoncini e l’Amministrazione Comunale esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Valdimiro Paolini, il partigiano, cavaliere al merito della repubblica, che combatté per difendere la libertà e i valori cardine di qualsiasi stato democratico dal nazifascismo.

Costretto ad emigrare per motivi politici iniziò a svolgere in Svizzera l’attività di sindacalista per tutelare i lavoratori italiani. Paolini si è sempre prodigato per promuovere la pace, quella bandiera con i colori dell’arcobaleno che sventola, in questo giorno di lutto, sul balcone della sua casa rappresenta un monito per tutti noi ed in particolare per le giovani generazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2012 alle 13:50 sul giornale del 19 maggio 2012 - 554 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, stefano simoncini, Comune di Osimo, notizie osimo, cronaca osimo, valdimiro paolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zdB