Spacca: scomparsa Mons. Recanatini, 'Vuoto profondo nella comunità marchigiana'

gian mario spacca 1' di lettura 16/04/2012 - Anche il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, si unisce al cordoglio per la scomparsa di Mons. Cesare Recanatini.

“La scomparsa di Monsignor Cesare Recanatini - ha affermato Spacca - lascia un vuoto profondo non solo nella Chiesa, ma anche nel mondo della cultura e in tutta la comunità marchigiana."

"Il suo amore per l’arte e la profonda conoscenza - ha continuato il presidente della Regione - hanno offerto un contributo importantissimo per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio storico-architettonico marchigiano."

"La sua tenacia e la sua competenza hanno consentito alla nostra comunità - ha concluso Spacca - di poter godere di pregiati beni artistici che sarebbero rimasti altrimenti inaccessibili: Mons.Recanatini lascia alla nostra regione un’eredità preziosa. Alla famiglia e alla Diocesi di Ancona-Osimo la più sentita partecipazione al grave lutto che le ha colpite."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2012 alle 14:28 sul giornale del 17 aprile 2012 - 530 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, ancona, gian mario spacca, diocesi ancona osimo, don Cesare Recanatini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xPm





logoEV