Una delegazione della Polizia palestinese in visita a Loreto

delegazione della polizia palestinese in visita a loreto 2' di lettura 07/12/2011 -

Si è concluso questa mattina, con la consegna dei diplomi di partecipazione presso la Sala Consiliare, il corso avanzato sulla sicurezza nei luoghi sacri e la gestione dei grandi eventi religiosi organizzato dalla Scuola Tecnica della Polizia di Stato Italiana e frequentato da una rappresentanza della Polizia Turistica Palestinese. 



A fare gli onori di casa è stato il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti che dopo aver salutato gli ospiti ha passato la parola al generale Balduino Simone, dirigente generale del Dipartimento di Pubblica Sicurezza al Ministero dell’Interno che ha illustrato le ragioni di questo progetto. “Abbiamo avviato da tempo rapporti di collaborazione e formazione con la Polizia palestinese del turismo – detto il generale Simone - perché chi si reca in Palestina per ragioni turistiche come anche in Italia, si aspetta un certo atteggiamento da parte della polizia. Pensando alla Polizia le persone la associano principalmente ad una attività mirata a sanzionare o punire. Esiste però una funzione di “Polizia Sociale” più difficile e complessa volta a soddisfare le esigenze dell’intera società. Così abbiamo deciso di terminare questo corso di formazione proprio a Loreto, città che ospita la Santa Casa perché è una realtà abituata da sempre a svolgere queste attività di assistenza e protezione e abituata alla gestione e organizzazione dei grandi eventi come i raduni dei giovani con il Sanato Padre”.

Anche il Comandante della Polizia turistica Palestinese ha portato i suoi saluti. “Ringrazio la Regione Marche – ha detto – per l’accoglienza e per averci permesso di concludere questo corso qui a Loreto. E’ stato un lungo viaggio ma quando siamo arrivati e abbiamo potuto ammirare la bellezza di questo territorio siamo rimasti entusiasti. Speriamo di potervi ospitare noi in Palestina il prossimo anno”.

A guidare la delegazione palestinese nella visita in Basilica e alla città è stato il direttore del dipartimento Sicurezza e Protezione civile, Roberto Oreficini che ha detto: “ E’ stato un onore collaborare a questo progetto e un piacere avervi conosciuti. La vostra presenza mi ha veramente arricchito e dalle vostre domande credo di aver compreso le difficoltà del vostro lavoro. Spero che questo bellissimo rapporto di amicizia possa continuare in futuro”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2011 alle 15:21 sul giornale del 09 dicembre 2011 - 470 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, polizia, loreto, comune di loreto, palestina, vivere osimo, notizie osimo, notizie loreto, polizia palestinese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sEZ





logoEV