Castelfidardo, le iniziative per il Natale. Spicca 'RiCircola', festa del baratto

2' di lettura 06/12/2011 -

Si accende l’albero collocato in piazza della Repubblica (tridimensionali ), si colorano le luminarie (offerte dai commercianti in centro e dei comitati di quartiere), si  apre il calendario delle iniziative natalizie: un programma sobrio, ancorato alla tradizione, calato nella realtà del momento. 



Comune e Pro Loco con il sostegno attivo della Carilo e della Rossini pianoforti, sfogliano giovedì 8 la prima pagina: dalle 10 alle 20, ecco il mercatino con addobbi e oggetti a tema per idee regalo, le animazioni itineranti con trampolieri, mangiafuoco, sculture di palloncini, zucchero filato e pop corn gratis per bambini.

Spiccano poi un paio di proposte particolari. La tradizionale pesca di beneficenza della Croce Verde (locali di via Mazzini ex Mandolini) e “Ricircola”, la festa del baratto e del recupero di valore che dalle 16 si svolge presso l’Auditorium San Francesco: tutti possono parteciparvi portando oggetti da scambiare. L’invito è ad improvvisarsi “mercanti per un giorno” portando ciò che non si usa in più e che potrebbe essere utile ad altre persone: libri, film, scarpe e accessori, borse, vestiti, giocattoli, ricette, poesie, creazioni, idee, oggettistica e soprammobili.

Molto semplici le “baratto-regole” cui attenersi: non è ammessa alcuna forma di pagamento in denaro, solo scambio di oggetti possibilmente in buono stato; disporre gli oggetti occupando uno dei banchetti disponibili oppure circolando liberamente con le proprie cose oppure stendendoli su un telo/pareo/tovaglia. Sono esclusi dallo scambio: animali, beni preziosi, generi alimentari o comunque deperibili, beni di dubbia provenienza, prodotti pericolosi (es. tossici) ma è possibile barattare i beni ingombranti portando una foto dell'oggetto; alla fine della festa, gli oggetti dovranno essere recuperati dai proprietari.

Si intensifica anche il calendario dell’On Stage, la sala della musica di via Soprani: mercoledì alle 22 con ingresso gratuito, the Skinny blues (Manuele Falappa chitarra e voce, Eolo Taffi al contrabbasso) si esibiscono in un repertorio di blues elettrico molto essenziale, con l’aggiunta di pezzi pop riarrangiati il cui impatto live è notevole e coinvolgente. Venerdì sarà poi la volta della presentazione dei progetti musicali Aspect Ratio (elettropunk) e 4eQuattr8 (elettroacustico) del giovane concittadino Alessandro Graciotti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2011 alle 15:42 sul giornale del 07 dicembre 2011 - 780 letture

In questo articolo si parla di natale, castelfidardo, Comune di Castelfidardo, vivere osimo, On Stage, baratto, ricircola, notizie osimo, notizie castelfidardo, eventicastelfidardo, croce verde castelfidardo, natale castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/sB4





logoEV