Falconara: più di 100 intervenuti all'assemblea provinciale di SEL

sinistra ecologia liberta 2' di lettura 29/05/2011 -

All’assemblea provinciale degli iscritti di SEL che si è tenuta sabato 28 maggio a Falconara, hanno partecipato più di 100 persone.



Il Coordinatore Provinciale ha aperto l’assemblea con una relazione con la quale ha illustrato il lavoro svolto dalla Federazione provinciale nei primi 7 mesi di attività, i risultati ottenuti nelle ultime elezioni amministrative nei Comuni della provincia di Ancona, ed anticipato gli impegni nell’agenda politica dei prossimi mesi, a partire dai referendum del 12/13 giugno, per arrivare alle elezioni amministrative del 2012 che impegneranno Comuni importanti come Fabriano e Jesi e la stessa Provincia di Ancona.

L’assemblea ha discusso anche della crisi del Comune di Ancona, e del cosiddetto “LABORATORIO MARCHE” l’asse PD-UDC anche in relazione dell’atteso risultato che verrà dalle elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Macerata.

Sono stati presentati 3 documenti proposti dal Forum provinciale Diritti- Migranti:
1.PROPOSTE DI MODIFICA DELLA LEGISLAZIONE NAZIONALE SULL’IMMIGRAZIONE
2.APPELLO PER INTRODURRE LA RETROATTIVITA’ NELLA LEGGE SULLA RIPARAZIONE PER L’INGIUSTA DETENZIONE
3.DOCUMENTO SUL RICONOSCIMENTO DEI DIRITTI DEGLI OMOSESSUALI

Hanno partecipato al dibattito 16 Compagni: Germana Sgalla, Gianluca Santinelli, Marcello Pesarini, Luigi Romitelli, Eugenio Duca, Alejandra Arena, Mauruzio Buda, Attilio Casagrande, Giampiero Pelagalli, Claudio Maderloni, Maurizio Foglia, Paolo Pascucci, Tiziano Polidori, Rino Diano, Michelangelo Tumini, Edoardo Mentrasti.
Gli interventi hanno sottolineato la soddisfazione per i risultati ottenuti a livello provinciale nella tornata amministrativa, in particolare per il successo che ha premiato l’impegno dei Compagni di Santa Maria Nuova con l’elezione a Sindaco di Angelo Santicchia.

Dall’assemblea emerge l’esigenza di approfondire le questioni che interessano la crisi del Comune di Ancona, quelle di Jesi, e di aprire una discussione sulla linea politica delle alleanze in vista delle prossime elezioni.

Le conclusioni sono state del Compagno Francesco Ferrara della Presidenza nazionale che ha aggiornato l’assemblea delle prospettive future per il Paese in attesa dei risultati elettorali di Milano, di Napoli e di Cagliari e delle altre città.

L’assemblea si è chiusa con l’invito per tutti a partecipare sabato 4 giugno ad Ancona in Piazza Cavour dalle ore 18.30 all’iniziativa promossa da SEL a favore dei referendum con la Presenza alle ore 20.00 del Compagno NICHI VENDOLA.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2011 alle 21:41 sul giornale del 30 maggio 2011 - 644 letture

In questo articolo si parla di politica, Claudio Paolinelli, SeL, Sinistra Ecologia Libertà, sel provincia di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lp7





logoEV