Castelfidardo: prove di guida sicura nel piazzale Brandoni

prove di guida sicura nel piazzale Brandoni 2' di lettura 27/05/2011 -

Tutti in sella. Nella massima sicurezza. Divisi in tre tranche di 40 unità, i 120 studenti delle classi terze degli Istituti Comprensivi che hanno seguito i corsi per il conseguimento del patentino organizzati dal Comando di Polizia Locale, si stanno cimentando nelle prove pratiche di guida.



Nella giornata di venerdì e in quella di sabato, i ragazzi coronano così un percorso educativo che li prepara in maniera completa all’esame e soprattutto ad un corretto comportamento sulla strada. «Ringraziamo pubblicamente gli agenti e l’Amministrazione - sottolineano i docenti Elisabetta Rita e Claudio Ortolani, rispettivamente dell’I.C. Soprani e Mazzini -: questa iniziativa è da anni un fiore all’occhiello per Castelfidardo, che può vantarsi di essere uno dei pochi Comuni delle Marche ad attuarla a grande richiesta delle stesse famiglie».

Partner prezioso della “scuola su due ruote”, la Federazione motociclista italiana, presente con i propri istruttori, competenze e mezzi: «Questo progetto viene realizzato su tutto il territorio nazionale a favore di 3000 allievi su una fascia d’utenza di 1 milione ed 800mila; il fatto che a Castelfidardo ne siano coinvolti 120 rende merito all’attività della Polizia Locale», aggiunge il referente regionale FMI, ex pilota di spbk Piergiorgio Bontempi. «L’esercitazione in cui assistiamo gli studenti, ricalca in pieno le prescrizioni della nuova normativa, che ha inserito obbligatoriamente la prova pratica ed ha introdotto la cosiddetta “tredicesima ora”, vale a dire le indicazioni cui attenersi in caso di emergenza o ad esempio di cambiamenti di aderenza dell’asfalto».

Nella giornata conclusiva di sabato verranno fra l’altro sorteggiati 15 caschi integrali offerti dall’Amministrazione, la quale rivolge un ringraziamento per la disponibilità dell’area a Luciano Brndoni, un imprenditore il cui impegno è sempre in prima linea sui temi della formazione e della sicurezza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2011 alle 17:35 sul giornale del 28 maggio 2011 - 662 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/llH





logoEV