Castelfidardo: trovato morto in strada, vittima di un infarto

ambulanza 11/04/2011 -

Trovato senza vita lungo le strade di campagna a Castelfidardo, con il volto ferito e la testa spaccata, si era ipotizzato un omicidio. L'ispezione cadaverica del medico legale smentisce.



Beniamino Riccobelli di 56 anni sarebbe morto a causa di un malore, un infarto precisamente, e le ferite riportate sarebbero conseguenze della caduta. Questo il responso del medico legale dopo la prima ispezione cadaverica.

Sul posto, oltre i sanitari del 118, i Carabinieri e la Polizia coordinati dal pm Andrea Laurino.





Questo è un articolo pubblicato il 11-04-2011 alle 18:51 sul giornale del 12 aprile 2011 - 766 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castelfidardo, Sudani Alice Scarpini, soccorsi, ambulanze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jvZ