Prima fiera dell'elettronica, informatica e radioamatori

07/04/2011 -

Per la prima volta ad Osimo si terrà la manifestazione “Fiera dell’elettronica, informatica e radioamatori”. L’evento organizzato dalla Afi 2006, associazione onlus formata da operatori del settore, con il patrocinio del Comune di Osimo, della Provincia di Ancona e della Confcommercio delegazione di Osimo e con collaborazione di Dino Latini.



Sono attesi oltre 50 espositori provenienti da tutta Italia, ospitati nella struttura del Palabaldinelli, in via striscioni, con uno spazio espositivo di circa 2000 mq, che proporranno una vasta gamma di prodotti di informatica, telefonia mobile e fissa, hardware e software, ricezione satellitare, materiale radiantistico, hobbistica, DVD e games, materiali di consumo, tutto a prezzi da hard discount! Il pubblico marchigiano potrà apprezzare il format della mostra mercato: qualità, quantità e convenienza degli articoli proposti, grazie ad un’esposizione informale ma immediata e pratica che agevola ogni target di consumer.

A supporto della manifestazione è attivo il sito www.elettronicaosimo.it dove poter reperire tutte le informazioni del caso. La chiave di volta per il funzionamento di una kermesse di tal genere è riuscire a far incontrare la domanda con l’offerta, venendo incontro ad un pubblico sempre più eterogeneo per esigenze e caratteristiche, soddisfacendo la richiesta del più esperto visitatore così come del semplice curioso. Il menù della fiera dell’elettronica comprende un’offerta importante di software ed hardware informatico ed elettronico, dalla componentistica al prodotto finito, dal modem per la connessione internet alle offerte di connettività ad alta velocità, dal telefonino di ultima generazione completamente accessoriato alla cover più divertente, dalla radio ricetrasmittente più complessa alla semplice antenna, home entertainment per vere e proprie stazioni multimediali (antenne, decoder satellitari e per il digitale terrestre, lettori dvd, hi-fi, videogiochi), non meno importante componenti per macchine cnc, per finire con tutto ciò che di ‘utile e futile’ contraddistingue questo genere di manifestazione.

Si può tentare il risparmio domestico a partire dalle utilissime lampadine a basso consumo , così come scovare tra gli stand gadgets tecnologico-elettronici, come il mouse dalle forme più improbabili o la tastiera avvolgibile per il minimo ingombro e molto altro ancora come piccoli elettrodomestici e giocattoli. La fiera riserverà, inoltre, una sezione al mercatino dell’usato elettronico (surplus elettrico – elettronico introvabile nei canali della distribuzione tradizionale, hi-fi, altoparlanti, casse, valvole, ricambi radio e molto altro per appassionati del settore).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2011 alle 19:22 sul giornale del 08 aprile 2011 - 772 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, fiera, elettronica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jnC





logoEV