Rinvenuto e fatto brillare un proiettile d'artiglieria della seconda guerra mondiale

polizia 05/04/2011 -

Rinvenuti ad Ancona e Osimo due proiettili d'artiglieria della seconda guerra mondiale.



Il primo è stato rinvenuto martedì pomeriggio dagli operai di una ditta edile all'interno del cimitero di Tavernelle durante alcuni lavori. Il proiettile, calibro 80 mm e della lunghezza di circa 40 cm, è stato trovato ad una profondità di circa mezzo metro.

Il secondo proiettile è stato rinvenuto nel giardino di una villetta in ristrutturazione ad Osimo. Entrambi sono stati fatti brillare mercoledì mattina in un campo agricolo, ad Osimo. Sono intervenuti sul posto gli artificieri della Questura di Ancona. Tutte le operazioni si sono svolte in massima sicurezza e senza alcun danno a cose o persone.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2011 alle 17:03 sul giornale del 06 aprile 2011 - 685 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, francesca morici, osimo, ancona, proiettile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jhj