Offagna: inaugurata la palestra ristrutturata intitolata a Lorenzo Bramucci

06/12/2010 -

Inaugurata nel tardo pomeriggio di sabato 4 dicembre la palestra ristrutturata intitolata a Lorenzo Bramucci, ex giocatore della squadra paesana e dirigente fondatore dell’Associazione Polisportiva Offagna, nato il 13 gennaio 1946 e scomparso il 3 novembre 2004, all’età di 58 anni, struttura che è stata benedetta da don Giuseppe Angeletti.



A tagliare il nastro il sindaco del Borgo quattrocentesco, Stefano Gatto. Presenti, tra gli altri, oltre alla moglie di Lorenzo Bramucci, Sandrina Socci, ed ai figli Serena, Cristina e Raffaele, i componenti della Giunta e del Consiglio comunale, il presidente del Coni provinciale di Ancona, Fabio Luna, l’ex-campione del mondo di pugilato, pesi medi, Patrizio Sumbu Kalambay, il neo presidente della Po loco di Offagna, Gianluca Egidi, il presidente dell’Offagna Volley, Fulvio Breccia, e Lorenzo Naspetti, in rappresentanza della squadra locale di calcio a 5.

“La scelta dell’ intitolazione della palestra –ha specificato il sindaco Gatto – è stata compiuta dalle Associazioni sportive che utilizzano la struttura. Una palestra che andava rimessa a nuovo per offrire la possibilità di utilizzarla al meglio da parte delle varie società sportive che praticano diversi sport al suo interno. Un ringraziamento particolare lo indirizzo a Lorenzo Bramucci per quello che ha fatto ed alla famiglia che si è resa disponibile per l’ intitolazione”. “L’inaugurazione di un impianto sportivo –ha sottolineato Fabio Luna- è sempre un momento importante. Ogni impianto serve per aggregare giovani atleti e non solo a creare futuri campioni”.

“Dopo il forte investimento da parte dell’Amministrazione comunale –ha dichiarato l’assessore allo Sport, Alessandro Desideri-, grazie anche ai fondi della Regione Marche, sono stati risistemati tutti gli spogliatoi, creando una struttura sportiva più idonea per le varie squadre di pallavolo, calcio a cinque e di taekwondo che utilizzano tale impianto. I lavori sono stati effettuati nel periodo estivo per non creare problemi a tutte le attività sportive”. “Il progetto di ristrutturazione –ha precisato l’assessore-, realizzato tecnicamente dall’architetto Andrea Prosperi, è costato 110 mila euro ed è stato realizzato dalla ditta G.M. di Offagna”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2010 alle 00:06 sul giornale del 06 dicembre 2010 - 1765 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/e0N