Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate domenica 7 Novembre

2' di lettura 27/10/2010 -

L’amministrazione Comunale celebrerà la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate domenica 7 Novembre con un’apposita cerimonia. Dopo la Santa Messa presso la Basilica San Giuseppe da Copertino, alle ore 11.00 è prevista la partenza del corteo e la deposizione delle corone d’alloro al Cippo della Resistenza e al Monumento ai Caduti.



Come da tradizione, ogni anno il 4 novembre viene celebrata la Festa delle Forze Armate allo scopo di ricordare gli ideali risorgimentali e il sacrificio dei nostri soldati, morti per difendere la Patria nel primo conflitto mondiale. Le celebrazioni di quest'anno si ispirano anche al 150° anniversario dell'Unità d'Italia che ricorrerà il prossimo 2011. Il 4 novembre 1918, aveva termine il primo conflitto mondiale. La "Grande Guerra" è un evento che ha segnato profondamente l’inizio del XXº secolo, determinando radicali mutamenti politici e sociali. La data, che celebra la fine vittoriosa della guerra, commemora la firma dell’armistizio siglato a Villa Giusti con l’Impero austro-ungarico. Il 4 novembre, nel tempo, è divenuta la giornata dedicata alle Forze Armate e all’Unità Nazionale.

Gli eredi dei giovani combattenti di novantadue anni fa sono oggi impegnati ben oltre i limiti del territorio nazionale e con compiti molto diversi da quelli a suo tempo assegnati ai loro predecessori. I soldati, i marinai, gli avieri, i carabinieri, i finanzieri che operano nei Balcani, in Libano, in Iraq, in Afghanistan ed in tante altre travagliate regioni non sono l’espressione di una nazione in guerra, ma costituiscono l’avanguardia di un paese fortemente impegnato, con tutte le proprie risorse, per lo sviluppo sociale ed economico e per la cooperazione pacifica tra i popoli. In nome di diverse ragioni, dunque, la città di Osimo è particolarmente vicina a tutti i suoi militari, siano essi impegnati sul territorio nazionale o in regioni remote. L’amministrazione Comunale celebrerà la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate domenica 7 Novembre con un’apposita cerimonia. Dopo la Santa Messa presso la Basilica San Giuseppe da Copertino, alle ore 11.00 è prevista la partenza del corteo e la deposizione delle corone d’alloro al Cippo della Resistenza e al Monumento ai Caduti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2010 alle 20:52 sul giornale del 28 ottobre 2010 - 811 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, Comune di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dN3