Castelfidardo: il Questore De Felice in visita al Comune

1' di lettura 21/10/2010 -

Il dott. De Felice è stato infatti guidato in un veloce “tour” fidardense nel rappresentativo Salone degli Stemmi, nei locali del Museo del Risorgimento e del Museo internazionale della fisarmonica.



Un incontro informale per prendere contatto con il territorio e la realtà di un Comune che suscita d’istinto l’impressione di una «buona organizzazione e di un forte lavoro di squadra da parte degli Amministratori». Accolto dal Sindaco Mirco Soprani e da buona parte della Giunta, il Questore Arturo De Felice ha effettuato nel pomeriggio una visita in città, «una delle prime che ho il piacere di conoscere», soffermandosi in alcuni luoghi simbolo dell’attività Municipale e della memoria storica. Il dott. De Felice è stato infatti guidato in un veloce “tour” fidardense nel rappresentativo Salone degli Stemmi, nei locali del Museo del Risorgimento e del Museo internazionale della fisarmonica. Qui, in particolare, il direttore Beniamino Bugiolacchi ha illustrato la storia dello strumento e della struttura inaugurata nel 1981 su impulso della partecipazione al “Portobello” di Enzo Tortora. Il Questore, rammentando quell’episodio, ha mostrato vivo interesse per la collezione che al 95% è composta da pezzi unici giunti al Museo attraverso donazioni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2010 alle 19:12 sul giornale del 22 ottobre 2010 - 613 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelfidardo, Comune di Castelfidardo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dy2





logoEV