Alessandrini (PDL): 'Pirani non può rappresentare il PDL'

popolo della liberta 1' di lettura 20/10/2010 -

I tempi cambiano e oggi le regole sono diverse: non è più possibile esser contemporaneamente iscritti a G.I. ed al PDL, tanto meno è consentito poter rappresentare quest’ultimo quando si ha la tessera di Generazione Italia.



In questi giorni, nei comunicati ufficiali del PDL, a Damiano Pirani è stata affiancata, giustamente, la sigla di Generazione Italia e questi si contraddice perché scrive (prima riga del suo comunicato) di aver visto il suo nome associato a quello di un altro partito, salvo poi asserire che Generazione Italia non è un partito ma un movimento. Inoltre, è perfettamente inutile che ci ricordi che la sua adesione al Movimento Finiano è avvenuta quando ciò era consentito. Caro Pirani, i tempi cambiano e, che tu lo voglia o no, oggi le regole sono diverse: non è più possibile esser contemporaneamente iscritti a G.I. ed al PDL, tanto meno è consentito poter rappresentare quest’ultimo quando si ha la tessera di Generazione Italia. Adesso, il problema è unicamente di Damiano Pirani che, quindi, dovrà risolverselo da solo!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2010 alle 21:52 sul giornale del 21 ottobre 2010 - 772 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, pdl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dxu