Stalking e bugie, la Ascani presenta il suo libro al Mercante di Storie

1' di lettura 18/10/2010 -

Sesso e ricatti, violenze, bugie e stalking protagonisti del romanzo di esordio di Monica Ascani "Uomini che perdono la testa" , che l'autrice presenterà venerdì 22 ottobre alle ore 18.30 presso la libreria "Il mercante di storie".



Bolognese di nascita e marchigiana d'adozione, Monica Ascani presenta il suo coinvolgente debutto narrativo su un tema di grande attualità: il fenomeno dello "stalking". Venerdì 22 ottobre alle ore 18.30 sarà alla libreria "Il mercante di storie" per presentare il proprio libro: "Uomini che perdono la testa".

...Cassandra sta lasciando la sua famiglia,la sua città e soprattutto l’uomo che ama per andare a Milano dove sposerà Piero, suo fidanzato storico. Nella nuova città dovrà fare i conti con le adorabili cognate,con una perfida suocera e soprattutto con il suo capo Federico. Bello, affascinante ricco e potente, intreccerà con Cassandra un rapporto speciale... L’ex amante, quello nuovo, l’ex capo, e quello dopo, la famiglia di Piero e… saranno tutti artefici di sogni, illusioni, amori crudeli e fantasie romantiche. Sesso e ricatti, violenze, bugie e stalking protagonisti di un romanzo che è la voglia di amare, di sognare, di denunciare e di farsi valere sul posto di lavoro e nella vita...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2010 alle 19:40 sul giornale del 19 ottobre 2010 - 1085 letture

In questo articolo si parla di cultura, michela sbaffo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/drg





logoEV