Liste Civiche: il clima di 'unità' all'interno di PDL e PD

1' di lettura 18/10/2010 -

Maretta all'interno del PD e del PDL con dichiarazioni da tutti contro tutti e promesse di esplusione.. altro che unità. E poi accusano noi di non essere uniti inventando presunte accuse.



Leggiamo articoli sulle presunte (ed inesistenti) divisioni delle Liste Civiche, tra il Sindaco e il nostro leader (nonchè Consigliere Regionale e comunale), oppure con le liste LIberi e Forti - Forza Osimo, oppue ancora, tra Sindaco e Vice Sindaco e contemporaneamente accade che: Nel PDL il direttivo Buglioni-Strologo-Giuliodori propone l'espulsione dei propri consiglieri comunali Secchiaroli e Pirani dal partito...; Un evidente segnale di unità ! Nel PD, la candidata alla segreteria cittadina, sonoramente sconfitta dalla maggioranza del partito, lancia queste accuse gravissime al SUO partito. Sentite cosa ha dichiarato ai giornali "Severini: il partito ha voluto punire il mio gruppo perchè abbiamo osato ribellarci. Sono delusa."... Un illuminante esempio di quanto è unitario e democratico il partito democratico che non perde però occasioni di darci lezioni di democrazia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2010 alle 18:36 sul giornale del 19 ottobre 2010 - 2257 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, liste civiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dqQ


Almeno la Severini,a differenza vostra,ha detto quello che provava in quel momento...per voi delle liste civiche va sempre tutto bene...nonostante molti accadimenti vi danno torto.

Credo che Argentina abbia espresso un giudizio dettato dalla delusione del momento, per chi opera con passione è normale esprimere sentimenti veri. Purtroppo la schiettezza in politica non paga in termini di consenso ma chi se ne frega, l’importante è essere sé stessi. Il “sopire, troncare, padre molto reverendo, troncare, sopire" di manzoniana memoria, adottato da chi è abituato a muoversi nell’ombra, verrà prima o poi spazzato via da una bordata di luce. Il tempo sarà galantuomo.

elena petroni

Oltre allo sputarsi contro, non si può fare altro?

Comunque, per una volta tanto sono d'accordo con le Liste Civiche quando dicono che al loro interno non ci sono divisioni. E' vero, ci sono solo moltiplicazioni.




logoEV