Liberi e Forti: 'Il nostro impegno per il futuro'

2' di lettura 15/10/2010 -

Il gruppo Liberi e Forti-Forza Osimo rimane al servizio dei cittadini per cercare, insieme agli amici delle altre Liste Civiche e sotto la guida del Sindaco Simoncini, di dare una risposta a tutte le necessità della nostra comunità. Questi sono i nostri obiettivi per il futuro.



A seguito dell'incontro del 14.10 u.s. il gruppo Liberi e Forti-Forza Osimo intende rinnovare il proprio impegno politico su alcuni argomenti che stanno a cuore a tutti i cittadini osimani.

In particolar modo si insiste nel dire che il Centro Storico è un patrimonio, culturale ed economico, da valorizzare attraverso una serie di iniziative; la prima delle quali, e non la sola, rimane il mantenimento e l'incremento dei servizi pubblici e privati esistenti.

Le azioni da intraprendere per raggiungere gli obiettivi sopra prefissati possono essere sinteticamente riassunte come segue:

  • Contenitore culturale all’ex ITC . Sede della scuola primaria, eventuale sezione Liceo classico, sede Museo Civico ed Associazioni Culturali.;
  • Aumento dell’offerta abitativa di qualità. Vendita della Bruno da Osimo, incentivi economici per le giovani coppie che affittano o acquistano appartamenti in centro storico;
  • Accelerare il progetto Albergo diffuso;
  • Promozione turistica anche in collaborazione con i Frati Francescani per un percorso allungato sia nei percorsi che nella sosta in città;
  • Centro commerciale e spazio Giovani negli stabili del Mercato Coperto e Cinema.

Crediamo fermamente che questo, unitamente ad altre soluzioni su cui il Gruppo sta lavorando (e che si basano su una attenta analisi delle problematiche locali), aumenterà l'attrattiva del “salotto buono” della nostra Osimo .

Un ulteriore impegno su cui ci siamo sempre profusi è l'Ospedale SS. Benvenuto e Rocco.

Nell'attesa del nuovo ospedale di rete, oggi più che mai, ribadiamo la nostra attenzione sulle problematiche esistenti. Da troppo tempo infatti il nostro ospedale vive una situazione di difficoltà dovuta alla mancanza di personale medico e di infrastrutture; solo grazie all'abnegazione di tutto il personale i servizi sanitari offerti restano buoni ed in alcuni casi eccellenti.

Sulla salute dei cittadini non si transige: la Regione rispetti i patti, assegni quanto prima i primari e gli altri medici necessari al nostro nosocomio e ponga in essere i lavori per garantire un adeguato standard sanitario. Non vogliamo infierire sul Cup unico. Siamo stati i primi a denunciare il disservizio che purtroppo permane. Ma ribadiamo che occorre abbattere nell'immediato le lunghe lista di attesa per gli esami diagnostici anche preventivi. (es.mammografie ecc….)

Oltre a quanto sopra resta inteso che il gruppo Liberi e Forti-Forza Osimo rimane al servizio dei cittadini per cercare, insieme agli amici delle altre Liste Civiche e sotto la guida del Sindaco Simoncini, di dare una risposta a tutte le necessità della nostra comunità.

Questo è il nostro impegno per il prossimo futuro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2010 alle 17:00 sul giornale del 16 ottobre 2010 - 657 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, Liberi e Forti-Forza Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dlf





logoEV