A Osimo arrivano gli esperti micologici dagli Stati Uniti

1' di lettura 14/10/2010 -

Il gruppo di esperti, guidato dal preside del dipartimento di comunicazione dell'università del Distretto della Columbia e della capitale, consiste per la metà circa di membri di associazioni micologiche di vari regioni degli USA, quindi di amatori di funghi,i partecipanti sono circa una ventina. Sono previste 8-9 uscite micologiche in varie parti delle Marche.



Il gruppo è stato scelto per ospitare, domenica 17 ottobre, una ventina di esperti micologici provenienti dagli Stati Uniti. Il gruppo di esperti, guidato dal preside del dipartimento di comunicazione dell'università del Distretto della Columbia e della capitale, consiste per la metà circa di membri di associazioni micologiche di vari regioni degli USA, quindi di amatori di funghi,i partecipanti sono circa una ventina. Sono previste 8-9 uscite micologiche in varie parti delle Marche. Alcuni soci del GMO osimano, accompagneranno i componenti del gruppo americano per una escursione presso le località di Colle di Sarnano e sui prati di Ragnolo sopra san Liberato. La comunità Montana di San Ginesio ha collaborato con il gruppo micologico osimano per il rilascio delle autorizzazioni individuali necessarie per la raccolta dei funghi epigei spontanei. Domenica pomeriggio, il gruppo farà visita alle grotte del cantinone ad Osimo grazie alla collaborazione della Soc. Asso.


da Franco Focante
Presidente Gruppo Micologico Osimo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2010 alle 16:10 sul giornale del 15 ottobre 2010 - 589 letture

In questo articolo si parla di attualità, Franco Focante, Gruppo micologico Osimano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dhY