La stagione della Nuova Fenice illustrata al pubblico giovedì sera in teatro

1' di lettura 13/10/2010 -

Il cartellone propone, fra novembre e aprile, maestri della scena, testi classici e contemporanei ed esperienze teatrali che hanno raccolto grandi successi di pubblico e critica. I contenuti artistici dei sei appuntamenti in abbonamento saranno presentati in un incontro con il pubblico giovedì 14 ottobre alle ore 21.15 al Teatro La Nuova Fenice. A seguire sarà offerto al pubblico lo spettacolo Rumors, commedia brillante di Neil Simon.



Il sipario dello splendido Teatro La Nuova Fenice è pronto a riaprirsi su una nuova affascinante stagione teatrale. Voluto e promosso dall’Amministrazione comunale di Osimo in collaborazione con AMAT ed ASSO, il cartellone propone, fra novembre e aprile, maestri della scena, testi classici e contemporanei ed esperienze teatrali che hanno raccolto grandi successi di pubblico e critica. I contenuti artistici dei sei appuntamenti in abbonamento saranno presentati in un incontro con il pubblico giovedì 14 ottobre alle ore 21.15 al Teatro La Nuova Fenice dal sindaco Stefano Simoncini, dall’assessore alla cultura Achille Ginnetti e da Gilberto Santini, direttore dell’AMAT e docente di storia del teatro all’Università degli Studi di Urbino. A seguire sarà offerto al pubblico lo spettacolo Rumors, commedia brillante di Neil Simon messo in scena dal Gruppo Teatrale Astrifiammante, la compagnia di giovani attori nata nel 2007 all’interno dell’istituto superiore osimano Corridoni-Campana (ingresso gratuito).

Informazioni: Amat tel. 071 2072439 – 071 2075880 www.amat.marche.it; Biglietteria Teatro La Nuova Fenice tel. 071 7231797; Proscenio tel. 071 7103424, e-mail: proscenio.osimo@libero.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2010 alle 18:48 sul giornale del 14 ottobre 2010 - 2240 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dgu


A parte l'irrilevanza della non gratuità, come riportato, per l'ingresso allo spettacolo, il cui biglietto aveva un giusto e chiaramente doveroso costo di € 7,00, l'iniziale intervento forzato del sindaco Simoncini cita tra l'altro, in riferimento alla carriera teatrale di un attore della prossima stagione teatrale, che costui "ha mosso i primi piedi...", invece di dire i primi passi, lapsus di "impappinamento" totale. Infatti e poco dopo l'inizio dello spettacolo ( e non è la prima volta), i piedi li ha mossi proprio lui, andandosene quasi furtivamente; mah!? Forse è troppo sacrificio onorare con la sua presenza istituzionale un bellissimo spettacolo di giovani attori o di osimani sul palco.
Complimenti vivissimi comunque ai novelli attori locali, che stanno muovendo i primi passi ottimamente; la riuscita dello spettacolo è stata eccezionale e spassosissima.
Grazie di cuore per essermi divertito tanto, pure con mia moglie. Bravi, proprio molto bravi.
Fateci dovertire ancora in fututo, con tali commedie brillanti, ben curate, preparate ed interpretate. Grazie ancora.