Offagna: raddoppiato l'orario di apertura della ludoteca

1' di lettura 10/10/2010 -

Raddoppiati i giorni per la ludoteca: da 3 a 6. La decisione della Giunta comunale di Offagna per consentire a  tutti i bambini della scuola elementare di utilizzare la struttura.



 



La ludoteca, presente all'interno della scuola elementare-media “Caio e Giulio Cesare” di Offagna, ora sarà disponibile per sei giorni la settimana, rispetto ai tre precedenti attivi fino allo scorso anno scolastico. E' la decisione presa dalla Giunta comunale di Offagna, su proposta dell'assessore ai Servizi sociali e vice sindaco Loredana Pesaresi, a seguito dell'incremento del numero dei bambini presenti nella scuola del Borgo medioevale. “Abbiamo prolungato il periodo di utilizzo della ludoteca da parte dei bambini -ha dichiarato il sindaco di Offagna, Stefano Gatto-, passando dai precedenti tre giorni ai prossimi sei, per consentire a tutti loro di utilizzare tale struttura nel corso di due turni quotidiani. Tale uso settimanale scatterà a partire dal prossimo 1° novembre”. “Questo incremento di utilizzo della ludoteca -ha precisato il sindaco Gatto- costerà all'Amministrazione comunale 1.200 euro in più al mese, un incremento di spesa che riteniamo essere un investimento serio e necessario nei confronti delle nostre future generazioni. Un impegno importante per questa Amministrazione comunale, sempre in relazione alla disponibilità economica, per offrire ai nostri bambini l'opportunità di crescere nel miglior modo possibile, anche attraverso l'utilizzo della ludoteca”. “Quanto prima -ha concluso il primo cittadino offagnese- completeremo i lavori, tuttora in corso, per la realizzazione della nuova ludoteca, sempre all'interno del plesso scolastico paesano”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2010 alle 14:53 sul giornale del 11 ottobre 2010 - 1231 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, comune di Offagna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/c8w





logoEV