Buccelli (GI): 'Da oggi rappresentati in consiglio comunale'

Alessandro Buccelli 1' di lettura 09/10/2010 -

E’ stata accolta favorevolmente dal gruppo consiliare del PDL , (Secchiaroli ex candidato a sindaco e già rappresentante di una coalizione e Pirani capogruppo ), la richiesta dei dirigenti locali Di Generazione Italia FLI, di essere rappresentati in consiglio comunale.



Dal prossimo consiglio comunale anche ad Osimo Gi, Fli potrà dire la sua.

E’ stata accolta favorevolmente dal gruppo consiliare del PDL , (Secchiaroli ex candidato a sindaco e già rappresentante di una coalizione , e Pirani capogruppo ), la richiesta dei dirigenti locali Di Generazione Italia FLI, di essere rappresentati in consiglio comunale.

Ne’ fusione ne’ fuoriuscite, ma un rapporto politico collaborazionale, che sicuramente potrà dare nuovo vigore al centro destra Osimano, in vista di possibili evoluzioni e progetti futuri. Proprio il Dott.Secchiaroli, assieme al capogruppo Pirani, si sono dimostrati favorevoli a questa collaborazione che non dovrà essere vincolante per il PDL sulle singole scelte ma essere occasione di scelta e di confronto comune,dove, sempre e comunque verrà espresso in sede consiliare, il pensiero di FLI , a prescindere dalle votazioni dove il PDL avrà chiaramente piena autonomia.

Pluralismo , democraticità e confronto quindi, saranno il nuovo percorso che il centrodestra osimano si proporrà per il prossimo futuro. Un centro destra moderato e nuovo è la collocazione che FLI vuole occupare, aperto anche a movimenti come l’UDC , e parte delle civiche che si riconosceranno in questo progetto.

Generazione Italia Osimo Fli Alessandro Buccelli

Damiano Pirani (capogruppo pdl Osimo)

Luciano Secchiaroli Consigliere Comunale PDl e coalizione ultime elezioni amministrative.


da Alessandro Buccelli
coordinatore Generazione Italia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2010 alle 23:20 sul giornale del 11 ottobre 2010 - 2087 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, alessandro buccelli, generazione italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/c7V





logoEV