Cordoglio dell'Amministrazione Comunale per la scomparsa del prof. Mancino

2' di lettura 06/10/2010 -

L’amministrazione Comunale lo ricorda per la realizzazione dell’antologia Per queste piagge ove non altro dedicata a Luigi Bartolini ed edita nel 1993 dal Comune di Osimo nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della sua nascita. Il prof. Mancino è stato inoltre consulente del Comune di Osimo nel settore delle attività culturali nel corso dell’amministrazione Niccoli



L’Amministrazione Comunale esprime il proprio cordoglio per la scomparsa dell’esimio prof. Leonardo Mancino avvenuta a Civitanova Marche. Nato a Camerino nel 1939, il prof. Mnacino, ha operato in ambito letterario per decenni come poeta, saggista e traduttore. Per la poesia ha pubblicato, tra l’altro, Tutto è luce, In tema d’esistenza e Il sangue di Herbert. Quella di Mancino è una poetica dalla quale si evince la sua presenza nella storia dell’Italia e soprattutto del Mezzogiorno, una poetica dell’impegno e della denuncia con un coinvolgimento personale provocatorio e di stimolo, con tratti d’inquietudine, nei confronti del lettore.

Le sue poesie sono state tradotte in diverse lingue, ed era, egli stesso, traduttore dall’inglese, francese, spagnolo, bulgaro, portoghese, rumeno, e dal latino e dal greco. Ha prestato per anni la sua opera nel sud d’Italia dirigendosi allo studio di autori come Boldini, Sciascia, Scotellaro, sui quali, come saggista, ha pubblicato le opere Omaggio a Bodini, Omaggio a Scotellaro e Lo scrittore vulnerabile.

E sempre come saggista ha realizzato numerosi contributi critici su diversi autori del Novecento (fra i quali Pier Paolo Pasolini, Paolo Volponi, Andrea Zanzotto, Carlo Levi, Cesare Pavese, Vittorio Sereni, Leonardo Sinisgalli, Salvatore Quasimodo, Eugenio Montale, David Maria Turoldo, Franco Fortini). Ha fondato e diretto la collana I Testi dell’editore Lacaita ed è stato direttore de La Biblioteca dell’invenzione per la casa editrice La stamperia dell’arancio. Come giornalista ha collaborato a “La Gazzetta del Mezzogiorno” e al “Corriere Adriatico” ed ha curato la realizzazione di programmi Rai, radiofonici e televisivi.

Completano la sua diversificata e intensa opera gli scritti pubblicati su diverse riviste di settore. L’amministrazione Comunale lo ricorda per la realizzazione dell’antologia Per queste piagge ove non altro dedicata a Luigi Bartolini ed edita nel 1993 dal Comune di Osimo nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della sua nascita. Il prof. Mancino è stato inoltre consulente del Comune di Osimo nel settore delle attività culturali nel corso dell’amministrazione Niccoli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2010 alle 20:57 sul giornale del 07 ottobre 2010 - 962 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, stefano simoncini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cZI


Commento sconsigliato, leggilo comunque