Auto: domenica Auximon Racing, gara valida per il campionato italiano

2' di lettura 30/09/2010 -

Domenica 3 ottobre si terrà dal 10 al 19 nella zona industriale via dei Tigli, frazione Padiglione, la AUXIMON RACING, gara automobilistica di Formula Challenge valida per il campionato italiano.



Anche quest'anno, per la 5° edizione consecutiva, torna ad Osimo il "FORMULA CHALLENGE Città di Osimo".
Dopo il successo delle scorse edizioni, la gara automobilistica osimana organizzata dall'associazione motoristica AUXIMON RACING, raggiunge quest'anno un valore aggiunto, è stata infatti inserita nel calendario di Campionato Italiano e sarà una gara valida a tutti gli effetti per la classifica generale del Campionato Italiano.
Nel circuito osimano allestito per l'occasione, all'interno della zona industriale di via dei Tigli, a Padiglione di Osimo, tutti gli apassionati di questo sport potranno assistere alle sfide tra i più di 50 piloti suddivisi in 9 categorie, in arrivo da tutta Italia. Con i colori della AUXIMON RACING scenderanno in pista i piloti di casa, Alessandro Accorroni e Luca Accorroni e il vicepresidente dell'associazione motoristica Giuseppe Paoloni.
La manifestazione che si svolgerà domenica 3 ottobre avrà inizio alle ore 10.00 per le qualifiche generali e andrà avanti poi fino a tardo pomeriggio.

L'Auximon Racing il cui nome "Auximon" tradotto dal latino sta per Osimo nasce nel giugno del 2008 grazie ad un gruppo di amici osimani e non, che avevano voglia di portare nella loro città e sulle loro strade le auto da corsa e far conoscere la specialità Formula Challenge. Il motore dell'Associazione è il presidente la signora Graziella Cingolani la quale 1'8 giugno 2008 organizzò in tempo di record la prima edizione del Formula Challenge città di Osimo superando non pochi problemi burocratici e organizzativi, edizione la prima che riscosse un gran successo, sul circuito ricavato nella zona industriale di Via dei Tigli a Padiglione. Sempre grazie all'idea del presidente il 28 settembre 2008 il mondo dei motori e l'Auximon Racing hanno regalato un sorriso di solidarietà a due gemelline affette da una grave malattia, infatti nella seconda uscita osimana del Formula Challenge tutti i ricavati sono stati donati in beneficenza a Gloria e Sophia De Santis per permettere loro di curarsi in America.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2010 alle 18:01 sul giornale del 02 ottobre 2010 - 2704 letture

In questo articolo si parla di sport, michela sbaffo, auximon racing, formula challenge

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cL6





logoEV