Loreto: 'Diventare nonni' un momento speciale che diventa un libro

3' di lettura 30/09/2010 -

Nel libro "Diventare nonni è un evento straordinario", consigli e risposte per vivere al meglio il rapporto con i propri nipoti. Il volume verrà presentato Sabato 2 ottobre, in occasione della Festa dei Nonni,  alle 17 presso la sala consiliare del Comune di Loreto, Corso Boccalini.



Sabato 2 ottobre, in occasione della Festa dei Nonni, viene presentato alle 17, sala consiliare del Comune di Loreto, Corso Boccalini Il patto di vita tra nonni e figli. L'incontro meraviglioso tra due generazioni che si scoprono, scrutano e accompagnano, nella testimonianza e il racconto di due protagonisti, che hanno deciso di mettere a disposizione degli altri la propria esperienza professionale e di vita, per migliorare quanto più possibile il rapporto nonni-nipoti e superare le problematiche ad esso associate.

Il tutto con un linguaggio semplice e di facile approccio, nel libro "Diventare nonni è un evento straordinario: consigli e risposte per vivere al meglio il rapporto con i propri nipoti", 128 pagine, 16 euro, pubblicato da Edizioni Psiconline, casa editrice specializzata in psicologia, psicoterapia e scienze umane, nella collana 'Punti di Vista'. I due autori, Domenica Daniele, maestra elementare, e Antonio Vita, psicologo e psicoterapeuta iscritto all'ordine e all'albo degli psicologi marchigiani, ex dirigente scolastico, presentano il volume sabato 2 ottobre, alle 17, nella sala consiliare del Comune di Loreto, in Corso Boccalini. Intervengono il Sindaco, dottor Paolo Niccoletti, e l'Assessore alla Valorizzazione dell'Istituto della Famiglia, signora Franca Manzotti.

Il dibattito tra autori e pubblico presente sarà moderato dalla dottoressa Benedetta Grendene, Presidente della Commissione Cultura del Comune di Loreto. E' previsto anche l'accompagnamento musicale del cantautore Alessandro Menghi. Qualche parola in più sul testo La famiglia di oggi è formata da genitori che, nella maggior parte dei casi, lavorano e tornano a casa tardi, tra le 18 e le 19. I figli, in un periodo di tempo che va da mattino a sera, vengono affidati prevalentemente a strutture pubbliche, asili nido, scuole dell'infanzia, ma soprattutto ai nonni. Al mattino si vedono nonni che accompagnano a scuola i nipoti, che portano a passeggio i piccoli, sia nei giardini pubblici, che nei negozi e centri commerciali. Ai nonni, quindi, vengono affidati i nipoti, perché essi sono l'unico rifugio sicuro per i piccoli: i genitori dei bambini sono tranquilli, perché i loro figli sono in mani sicure.

Non ci sono scadenze di ore per i nonni, motore inesauribile per i nipoti di affetto autentico, sincero, come quello dei genitori. Gli autori del libro hanno constatato, nella loro attività, che spesso i nonni non riescono a gestire adeguatamente la giornata dei bambini. Oltre a questo problema di carattere pratico, hanno trovato i nonni interessati a conoscere l'importanza dello sviluppo psicologico dei bambini. Le difficoltà dei nonni si manifestano soprattutto quando i bambini diventano più esigenti, meno ubbidienti, più difficili da comprendere e da guidare. Così si sono chiesti se ci fosse qualcuno che potesse dare consigli ai nonni, scuole che insegnassero a diventare tali, senza lasciarli soli in decisioni che spesso si affidano a intuito, saggezza e buonsenso.

Da qui è nata l'idea di mettersi a lavorare e scrivere per dare consigli. I nonni, se ben informati, riusciranno ad ottenere ottimi risultati e grande successo, perché sapranno interpretare le necessità ed i bisogni dei loro nipoti a qualsiasi età, senza peraltro sostituirsi al ruolo e alla figura dei genitori. Il libro vuole dare soprattutto una risposta a problematiche concrete che i nonni stessi, interpellati attraverso colloqui e questionari, hanno posto e vuole essere un insieme di suggerimenti che permettano ai nonni di svolgere con capacità e competenza il ruolo ad essi affidato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2010 alle 18:47 sul giornale del 01 ottobre 2010 - 913 letture

In questo articolo si parla di attualità, loreto, comune di loreto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cMw





logoEV