La Fiaccola della Pace a Osimo con i tedofori dell'Atletica Braccini

1' di lettura 10/06/2010 -

Nel tratto da Villa Musone a Montefano sabato la fiaccola sarà trasportata dai podisti della Atletica Bracaccini di Osimo che -come vuole la tradizione- durante il tragitto si fermeranno in preghiera presso il Santuario di San Giuseppe da Copertino per poi ripartire verso il maceratese. L'arrivo dei podisti al santuario osimano è previsto per le 12.



Come tradizione anche quest'anno la fiaccola della pace del pellegrinaggio Macerata-Loreto passerà per Osimo. La fiaccola è stata accesa da papa Benedetto XVI, in occasione dell’incontro con tutte le diocesi delle Marche sabato 29 maggio presso l’aula delle udienze. Il fuoco della pace, che è passato anche per la città dell'Aquila il 9 giugno, raggiungerà Macerata sabato 12. Nel tratto da Villa Musone a Montefano sabato la fiaccola sarà trasportata dai podisti della Atletica Bracaccini di Osimo che -come vuole la tradizione- durante il tragitto si fermeranno in preghiera presso il Santuario di San Giuseppe da Copertino per poi ripartire verso il maceratese. L'arrivo dei podisti al santuario osimano è previsto per le 12.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2010 alle 16:23 sul giornale del 11 giugno 2010 - 1063 letture

In questo articolo si parla di religione, attualità, macerata, michela sbaffo, loreto, pellegrinaggio macerata loreto





logoEV