Offagna: Desideri, 'Il Club dei Borghi più belli d'Italia' è un marchio di qualità'

offagna 1' di lettura 24/05/2010 - “L'essere entrati a far parte di questa Associazione -ha precisato Alessandro Desideri, assessore al turismo di Offagna- per noi è come possedere un marchio di qualità. Quella che stiamo vivendo è una forte e produttiva esperienza che ci permetterà di acquisire importanti consigli dai colleghi degli altri Borghi per mantenere la nostra iscrizione al Club”

"L'aver partecipato all'Assemblea del Club dei Borghi più belli d'Italia per il nostro Comune è stata un'esperienza molto importante". E' quanto ha dichiarato l'assessore al Turismo di Offagna, Alessandro Desideri, che ha rappresentato il Borgo medioevale alla riunione svoltasi sabato 22 maggio nel Comune di Buonconvento, in provincia di Siena. "L'essere entrati a far parte di questa Associazione -ha precisato Desideri - per noi è come possedere un marchio di qualità. Quella che stiamo vivendo è una forte e produttiva esperienza che ci permetterà di acquisire importanti consigli dai colleghi degli altri Borghi per mantenere la nostra iscrizione al Club". Alla riunione, nel corso della quale è stato eletto il nuovo consiglio direttivo, erano presenti 114 Comuni sui 200 iscritti. Le Marche continueranno ad essere rappresentate nell'ambito del consiglio direttivo dal sindaco di Corinaldo, Livio Scatolini. Presenti all'Assemblea anche il presidente del Senato Schifani e il ministro alle Infrastrutture Matteoli





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2010 alle 21:04 sul giornale del 25 maggio 2010 - 524 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, offagna, comune di Offagna, alessandro desideri, i borghi pi� belli di italia





logoEV