Offagna: Frana ex discarica, risultati negativi dagli esami

1' di lettura 18/04/2010 -
"I risultati dell'Arpam (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente marchigiano, ndr.) relativi alle analisi effettuate sulle acque del torrente Cannuccia, a seguito del movimento franoso che ha interessato la zona dove era presente una ex discarica chiusa da quasi trent'anni, sono risultati negativi"




"I risultati dell'Arpam (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente marchigiano, ndr.) relativi alle analisi effettuate sulle acque del torrente Cannuccia, a seguito del movimento franoso che ha interessato la zona dove era presente una ex discarica chiusa da quasi trent'anni, sono risultati negativi". A comunicarlo è il sindaco di Offagna, Stefano Gatto. "Appena la zona interessata dallo smottamento -ha precisato il sindaco- si asciugherà inizieranno i lavori per la riapertura del fosso in modo da far tornare a defluire le acque". "Inoltre -ha aggiunto Gatto-, tra circa una settimana terremo un altro incontro con le istituzioni per fare il punto della situazione".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2010 alle 17:03 sul giornale del 19 aprile 2010 - 637 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, inquinamento, arpam, stefano gatto, offagna, comune di Offagna





logoEV