Vigili del Fuoco più attrezzati: per loro termo camera e il sofisticato Catex 3

vigili del Fuoco 13/04/2010 - Giovedì 15 aprile alle ore 11 saranno consegnate al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Osimo due moderne attrezzature tecnologiche dono del Comune di Castelfidardo e dell'imprenditore Fernando Garofoli.

Giovedì 15 aprile alle ore 11 saranno consegnate al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Osimo due moderne attrezzature tecnologiche dono del Comune di Castelfidardo e dell'imprenditore Fernando Garofoli.

La termo camera è un apparecchio che rileva su un monitor le differenze di temperatura tramite un sensore ad infrarossi: laddove c'è fuoco e fumo e la vista è limitata, permette di individuare tempestivamente il punto di calore più alto, ove c'è l'innesco dell'incendio, o l'eventuale esistenza di persone a terra: è donato dalla ditta Garofoli di Castelfidardo. Il Catex 3 è uno strumento di ricerca e localizzazione delle fughe di gas metano ed è donato dal Comune di Castelfidardo.

La cerimonia si terrà presso la caserma dei Vigili del Fuoco "P.Cesaretti" via Flaminia II, 58 Osimo. Saranno presenti Roberto Oreficini - Direttore dipartimento Protezione civile Marche; Bruno Nicolella - Direttore regionale dei Vigili del Fuoco; Marco Cavriani - Comandante provinciale Vigili del Fuoco; Mirco Soprani - Sindaco di Castelfidardo; Fernando Garofoli - Imprenditore e donatore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2010 alle 16:32 sul giornale del 14 aprile 2010 - 691 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, vigili del fuoco, osimo, castelfidardo, mirco soprani, Comune di Castelfidardo, roberto oreficini, garofoli