Loreto: sette nuovi contenitori per lo smaltimento e riuso degli olii vegetali

31/03/2010 - L'Amministrazione Comunale continua l'opera di sensibilizzazione per un corretto riciclaggio e riuso dei rifiuti domestici. "Sono stati posizionati nel territorio di Loreto dal 31 marzo- ha detto l'assessore all'ecologia Paolo Casali- nei quartieri un numero di sette contenitori da 200 litri per lo smaltimento ed il riutilizzo degli olii vegetali derivanti dall'uso domestico"

L'Amministrazione Comunale continua l'opera di sensibilizzazione per un corretto riciclaggio e riuso dei rifiuti domestici. "Sono stati posizionati nel territorio di Loreto dal 31 marzo- ha detto l'assessore all'ecologia Paolo Casali- nei quartieri un numero di sette contenitori da 200 litri per lo smaltimento ed il riutilizzo degli olii vegetali derivanti dall'uso domestico. I sette contenitori sono stati ubicati per la zona Centro presso il parcheggio Bagaloni. Per il quartiere Villa Musone nel parcheggio di via Tevere antistante il supermercato. Nel quartiere Stazione in piazza Malchiodi nei pressi della stazione ferroviaria. Nel quartiere Villa Costantina nei pressi dell'isola ecologica posizionata davanti al bar tabaccheria. Nella zona quartiere Grotte nei nuovi parcheggi adiacenti il campo sportivo. A Costa Bianca nei pressi dell'isola ecologica del campo sportivo. E infine in viale Marche nei pressi dell'area ecologica".

L'assessore ha sottolineato che "con questa nuova iniziativa si intende intercettare un altro tipo pericoloso di rifiuto, se disperso nell'ambiente e l'iniziativa si è resa necessaria in quanto l'unico contenitore per gli olii esausti, che è situato nell'area ecologica di via Lavanderia era diventato insufficiente e scomodo per i cittadini più lontani dal deposito". Sempre l'assessore ha invitato i cittadini "ad un uso corretto dei contenitori cioè a non utilizzare tali recipienti per lo smaltimento di altri liquidi oleosi, poiché renderebbe vana sia la raccolta che il loro riutilizzo".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2010 alle 16:12 sul giornale del 01 aprile 2010 - 639 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, rifiuti, loreto, comune di loreto, paolo casali