7 aprile 2010

...

Solidarietà Popolare può rifiutare l'aiuto di una altra lista civica per quella di un partito, ma non potrà certo invece impedirci di presentarci nel concetto sereno e obbiettivo che abbiamo espresso e che ripetiamo, dato che il risultato elettorale ci consente di dire che anche noi abbiamo un piccolo segno di riscontro nella città di Castelfidardo.


...

Con una "lettera aperta" Giovanni Strologo, Coordinatore Comunale del Popolo della Libertà di Osimo, chiede ufficialmente al Presidente Astea Giancarlo Mengoni  la disponibilità a partecipare ad un pubblico incontro-dibattito per discutere degli eventuali problemi e delle prospettive di sviluppo della società.


...

Nella tribù non c'è democrazia. Si premia la fedeltà al capo. Non emergono i migliori. Non si premia la competenza. Nella tribù si affidano compiti delicati a persone inadeguate. 


...

Al di là dei successi e insuccessi che i vari partiti possono aver raggiunto, un dato allarmante che deve far riflettere tutte le forze politiche, a partire da quelle cittadine, è la scarsa affluenza alle urne che nella città di Osimo si attesta intorno al 61,11%.




...

45 giri - parole d’amore, testo di Giuseppe Di Leva interpretato da Lunetta Savino e Paolo Bessegato, che firma anche la regia, chiude venerdì 9 aprile la stagione del Teatro la Nuova Fenice realizzata dall’assessorato alla cultura del Comune e dalla Società A.S.S.O./Proscenio insieme all’Amat e con il patrocinio del Ministero Beni e Attività Culturali e della Regione Marche.



...

I dati, con Bugaro a 500 preferenze circa, Pagani, 250, Silvetti 120, Zinni 140, dimostrano la totale spaccatura che c'é nel Pdl Osimano dove ognuno corre per qualcuno e il gruppo é inesistente. Per il PD ancora peggio: la spaccatura é più evidente, il Pd ha ottenuto 3928 voti a Osimo con Paola Andreoni a 1814 preferenze, quindi circa 2000 voti andati persi senza dare consenso alla candidata Osimana.


...

Una rassegna canora verso gli aspetti più interiori della contemporaneità. La rassegna si apre sabato 10 aprile, presso la biblioteca eFFeMMe23 La Fornace di Maiolati Spontini, con un doppio appuntamento: ore 18.00 incontro con Cristiano Godano, voce dei Marlene Kuntz, che presenterà il suo libro “I vivi” (Rizzoli); ore 21.30, in esclusiva regionale, “Terrore” reading by Cristiano Godano e Riccardo Tesio, chitarrista quest’ ultimo della stessa band, viaggio drammatico e surreale, commentato dalle chitarre di Tesio e Godano.



...

La Park.o. è in difficoltà per le troppe assunzioni a tempo indeterminato che l'opposizione e i sindacati hanno insistentemente richiesto con il risultato attuale quando noi avevamo indicato una soluzione più razionale e graduale senza mandare a casa nessuno.


6 aprile 2010



...

Sabato 10 aprile alle ore 11 sarà presentato il volume Le "Pubille" di Massimo Morroni presso il Teatrino "Campana". Come recita il sottotitolo del volume, si tratta della storia dell'Orfanotrofio Femminile di Osimo, chiuso nel 1975, unitamente ad un album di foto dell'Asilo "Montessori" (1961-1984).



...

La Park.O. è al collasso. Riteniamo che la politica di una società di trasporti tutta osimana, degli osimani per gli osimani, come avviene in tanti altri ambiti e servizi della città, non possa resistere sul mercato globale. Questa visione feudale ed autarchica dell'autosufficienza, si spiega solo in termini politici ed elettoralistici, di controllo di voti e non trova riscontri in termini di funzionalità ed economicità. 



...

Ormai prossimi al 25 aprile, l'ANPI di Osimo, il Comitato nazionale, regionale e provinciale ANPI, l'ISMLM di Ancona, la Fondazione Quinto Luna, rendono noti gli emeriti a cui é stato assegnato il Premio Nazionale ANPI "Renato Benedetto FABRIZI". A Leonardo VERDOLINI il premio speciale Osimo.


...

L'amministrazione comunale di Castelfidardo si è spesa direttamente e in prima persona a favore di Pieroni. Va bene così. Nessun problema. Ma dire, come ha fatto il sindaco, che ha lasciato libero l'elettorato vuol dire affermare una cosa non vera.




...

La Cagliese esce indenne dal campo fidardense e il primo posto per i padroni di casa si allontana. Troppa imprecisione nei fidardensi (Avallone al 38' sfiora il palo) e così il match non può che terminare con il risultato di parità. 0-0



3 aprile 2010

...

Spente le torce, la città vive il lutto della morte del Cristo. Complice il clima mite e la forza di una tradizione che affonda le radici nella storia della città, una folla numerosissima ha partecipato alla Processione del Cristo Morto chi seguendo il corteo con una candela in mano, chi osservando dalla finestra il fiume di fedeli in marcia nel tramonto.


...

Analizzando il recente risultato elettorale si potrebbe ipotizzare che il 24% dei voti raccolti dalla Alleanza per l'Italia (Latini) abbia una provenienza importante, attorno al 11%, dal Pdl, un 5% dall'Udc ed il resto da tutti gli altri con la significativa eccezione di Sinistra Ecologia e Libertà.





...

In questi ultimi mesi siamo forse rimasti un po' troppo rinserrati nella sede municipale, dove abbiamo cercato di dare con il massimo impegno risposte importanti ai cittadini che sono venuti da noi; ma ora vorrei che, con un nuovo modo di fare, riuscissimo ad arrivare ad instaurare contatti più profondi anche con tutti gli altri osimani.





...

Il socio privato GPO minaccia di uscire dall'Astea e Filctem-Cgil, Fleai-Cisl e Uilcem-Uil avanzano la richiesta urgente di un incontro ufficiale alla direzione aziendale al fine di acquisire la più ampia conoscenza ed informazione in merito alle vicende societarie e al futuro occupazionale dei 180 dipendenti.


...

A me pare che i dati parlano da soli. Certo che due personaggi dell' Ambito Aspio Musone sono troppi per una Giunta. Credo che il voto spingerebbe per Pieroni, ma Spacca imbarcandoli entrambi ha l'obbligo di dare qualcosa ad entrambi anche perché il loro contributo in termini assoluti e percentuali non sono stati indiferrenti.


...

Ritengo doveroso da  parte dell'Amministrazione Comunale convocare con urgenza una commissione Attività produttive alla presenza di Sindacati, Presidente e consiglio di Amministrazione Astea, Sindaci soci di Astea, sindacati e Consiglieri Comunali per discutere su quali siano gli indirizzi politico/amministrativi su Astea e come verrà risolta la questione aperta con il socio privato Gpo.


...

I sindacati si occupino anche di dare riscontro effettivo agli standard dei servizi e si ricordino che, per volontà dei soci Comuni, nell'ultimo periodo il personale Astea, al contrario di tutte le altre società del settore (multiservizi), è aumentato di diverse unità. Perché questo non viene detto? Perché i Sindacati vogliono essere per forza da parte del privato, quando in realtà dovrebbero difendere il pubblico e i cittadini?