Bellaspiga, un osimano per le strade di Osimo: mostra aperta fino al 13

1' di lettura 10/12/2009 - La Personale del dott. Giampaolo Bellaspiga è al Circolo di lettura Vetus Auximon fino al 13 Dicembre 2009. Un\'arte immediatamente percepibile, palpabile e intensa la sua, un\'arte vera, senza inganni o reticenze, ma discreta, non strillata e soprattutto specchio di quella osimanità più alta e genuina a cui dovremmo far sempre riferimento. 

La maestosità dei tratti e della luce ricalcano quella dell\'uomo Giampaolo Bellaspiga, Notaio di professione ma Pittore ed Artista per vocazione. Animo nobile il suo, che con meraviglia sempre nuova guarda oltre la fisicità urbanistica dei luoghi a lui ed a noi cari, e ne carpisce l\'anima più intima, lo spirito essenziale, e con dovizia di colore ce ne restituisce un immagine sublime, onirica, quasi naif, di una maturità artistica che lo consacra fra i migliori artisti osimani del novecento.

Poco conosciuto il suo lavoro, che con modestia e grande umiltà definisce un divertimento domenicale, ma che nei risultati si rivela di sommo spessore, senza tempo, e che negli anni ha oltrepassato i confini della tela e raggiunto altri lidi dell\'arte, come le deliziose sculture su legno e la poesia. Un\'arte immediatamente percepibile, palpabile e intensa la sua, un\'arte vera, senza inganni o reticenze, ma discreta, non strillata e soprattutto specchio di quella osimanità più alta e genuina a cui dovremmo far sempre riferimento.

La Personale del dott. Giampaolo Bellaspiga è al Circolo di lettura Vetus Auximon fino al 13 Dicembre 2009.

09/12/2009

Marco Riderelli

da Marco Rderelli
Consigliere Comunale Liste Civiche






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2009 alle 18:54 sul giornale del 11 dicembre 2009 - 1497 letture

In questo articolo si parla di cultura, pittura, osimo, liste civiche, marco riderelli, giampaolo bellaspiga





logoEV