Loreto: \'La nostra città non è presente nello spot di Hoffman\'

18/11/2009 - Invitiamo pertanto la Regione Marche, la produzione e il regista Giampiero Solari, che nelle Marche è di casa, a considerare l\'ipotesi di includere nello spot delle immagini della nostra cittadina. Il Comune e l\'associazione Commercianti del Centro Storico li invitano fin da ora e saranno lieti di mettersi a disposizione  affinché ciò sia reso possibile

Il Comune di Loreto e l\'Associazione Commercianti del Centro Storico hanno appreso che Loreto non è stata contemplata nel circuito delle visite che la produzione e la Regione Marche hanno organizzato per la realizzazione degli spot pubblicitari interpretati dal noto attore americano Dustin Hoffman.

\"Facciamo presente- ricordano il Comune e l\'Associazione Commercianti- che Loreto è sede di uno dei più importanti santuari mariani al mondo. Più volte le immagini della nostra cittadina e le foto del Santuario sono state utilizzate dalla Regione come luogo simbolo delle Marche.


Riteniamo che la nostra città abbia tutti i requisiti storici, artistici, religiosi utili per rappresentare al meglio la nostra regione in Italia e all\'estero. Gli italo-americani inoltre sono le popolazioni con maggiore conoscenza e venerazione maggiore verso la Madonna di Loreto. Non è un caso se in moltissimi aeroporti del mondo è presente l\'icona della Vergine lauretana, patrona degli aviatori e di chi viaggia in aereo.

Invitiamo pertanto la Regione Marche, la produzione e il regista Giampiero Solari, che nelle Marche è di casa, a considerare l\'ipotesi di includere nello spot delle immagini della nostra cittadina. Il Comune e l\'associazione Commercianti del Centro Storico li invitano fin da ora e saranno lieti di mettersi a disposizione affinché ciò sia reso possibile.





Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2009 alle 15:34 sul giornale del 19 novembre 2009 - 1014 letture

In questo articolo si parla di regione marche, turismo, loreto, comune di loreto, dustin hoffman





logoEV