Piccioni: \'Il Sindaco segua l\'esempio di Senigallia\'

25/10/2009 - Un suggerimento per il Sig.Sindaco - se legge la presente - è quello di utilizzare il sistema di Senigallia: e cioè l\'uso di mais antifecondativo distribuito dallo stesso Comune a tutte quelle persone che si incaricano di cibare i colombi.  

In data odierna la scrivente Associazione legge con molto rammarico la nota dell\'Associazione \"Amici Animali\" sui provvedimenti del Comune in merito ai colombi e si precisa che condivide le proteste e le lamentele dell\'Associazione \"Amici Animali\".
Certamente il comportamento antianimalista della nuova Amministrazione Comunale, Sindaco in testa, va condannato pubblicamente invitando anche alla protesta tutti quei cittadini osimani che amano veramente gli animali.
Un suggerimento per il Sig.Sindaco - se legge la presente - è quello di utilizzare il sistema di Senigallia:e cioè l\'uso di mais antifecondativo distribuito dallo stesso Comune a tutte quelle persone che si incaricano di cibare i colombi.
Poi, vista anche la crudeltà del metodo adottato, la scrivente provvederà nei prossimi giorni ad inoltrare esposto contro l\'Amministrazione Comunale di Osimo per maltrattamento e crudeltà verso gli animali.
Il Signor Sindaco, se vuole, può contattare la scrivente che sarebbe ben lieta di essere ricevuta e scambiare da vicino le opinioni sugli animali,tutti e non solo colombi.

IL PRESIDENTE
Antonio BRUNO

da Antonio Bruno
Associazione Chicco e Fuffi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2009 alle 16:11 sul giornale del 26 ottobre 2009 - 1023 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, stefano simoncini, piccioni