Osimo Stazione: La frazione non vuole un cimitero

08/10/2009 - L’Associazione Prossima Stazione ritiene necessario sottolineare l’incongruenza tra quanto emerso nel corso dell’assemblea e quanto si percepisce dalla lettura del commento ufficiale dell’amministrazione comunale e dalla successiva intervista rilasciata al Corriere Adriatico apparsa sul quotidiano in data 04/10/2009.

Dopo aver partecipato all’assemblea del consiglio di quartiere in data 24 Settembre 2009 e dopo aver preso visione del comunicato redatto dal Sindaco del Comune di Osimo in merito, apparso il giorno seguente la sopra citata assemblea nel sito ufficiale del comune e secondo il quale i cittadini di Osimo Stazione avrebbero chiesto “con forza” la realizzazione di un’area cimiteriale.

L’Associazione Prossima Stazione ritiene necessario sottolineare l’incongruenza tra quanto emerso nel corso dell’assemblea e quanto si percepisce dalla lettura del commento ufficiale dell’amministrazione comunale e dalla successiva intervista rilasciata al Corriere Adriatico apparsa sul quotidiano in data 04/10/2009.

A sostegno di quanto affermato invitiamo la cittadinanza, gli organi di competenza e le istituzioni a leggere di seguito quanto riportato nel verbale della seduta dell’assemblea pubblica tenutasi nei locali del centro sociale di Osimo Stazione:

interviene G.C. chiedendo al Sindaco se ha idea circa l’ubicazione dell’impianto cimiteriale.


Risponde Simoncini che attualmente non è stata individuata alcuna area e non vi è nessun progetto per la realizzazione del cimitero e che questa assemblea, appunto, ha il compito di sondare quali sono le indicazioni dei cittadini di Osimo Stazione.

Per l’appunto il Sindaco pone una esplicita domanda all’assemblea: “Volete un cimitero a Osimo Stazione?” L’assemblea si esprime con un “NO”. Il sindaco, in merito a questa risposta, rende noto che in futuro, in caso di creazione di un cimitero in altra località, non è disposto a sentire eventuali lamentele o critiche.

Confidando nel buon senso dell’amministrazione comunale, l’Associazione Prossima Stazione, invita il Sindaco Simoncini ad una pronta rettifica di quanto dichiarato pubblicamente.


Associazione culturale giovanile

Prossima Stazione


da Associazione Culturale Prossima Stazione




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2009 alle 20:20 sul giornale del 09 ottobre 2009 - 2101 letture

In questo articolo si parla di stefano simoncini, osimo stazione, cimitero, Associazione Culturale Prossima Stazione


Quindi il verbale dell\'assemblea dice una cosa completamente diversa da quello che ha dichiarato il sindaco?

stefano stefano...!! ma che dici?? nemmeno più le cose sentita il giorno prima ti ricordi più... <br />
non si fa così...

Ma di cosa vi meravigliate in italia prima si parla poi si dice che non è vero e che sono falsità messe in atto da una certa di solito \"SINISTRA\" ,ma ad Osimo chissà ............




logoEV