Scontro tra scooter: muore Marianna Carloni, 17 anni, di Osimo

11/07/2009 - Scontro frontale tra scooter alla periferia di Porto Recanati: muore una giovanissima osimana, Marianna Carloni, 17 anni. L\'incidente è avvenuto nel pomeriggio di giovedì lungo la provinciale Sorbelli, tra la zona turistica di Scossicci di Porto Recanati e la stazione di Loreto.

La ragazza e delle amiche procedevano in fila indiana sui rispettivi motorini, direzione mare. Si erano appena lasciate alle spalle lo stradone di Scossicci quando all\'altezza della curva di ex Nuovo Pignone è sbucato un Piaggio MP3 250, uno scooter di nuova generazione a tre ruote, che -provenendo dalla direzione opposta e privo di controllo- è andato a impattare frontalmente contro il Piaggio Typhoon 50 della osimana. Alla guida dello scooterone vi era il recanatese Luca Guzzini, 48 anni, presidente della Teuco e vice presidente di Confindustria Macerata che trasportava con sé sul sedile posteriore il figlio sedicenne.


Sono intervenuti l\'automedica di Ancona Soccorso, l\'elioambulanza, i carabinieri di Porto Recanati, e una pattuglia dei vigili urbani di Loreto. Guzzini aveva perso conoscenza ed è stato intubato e trasportato in eliambulanza all\'ospedale di Torrette: al momento è ricoverato in prognosi riservata con un grave politrauma (fratture e trauma cranico) ma non sarebbe in pericolo di vita. Le condizioni di Marianna paradossalmente sembravano meno gravi di quanto poi si sono rivelate: era cosciente, aveva anche parlato con il fratello giunto sul luogo dell\'incidente.


Poi le condizioni sono precipitate: è stata intubata e trasportata in codice rosso in ambulanza fino al pronto soccorso dell\'ospedale regionale di Torrette. Per lei è stato disposto un intervento operatorio urgente: entrata in sala operatoria alle 17.40, è morta alle 20. La tragica notizia si è subito diffusa ad Osimo. La famiglia Carloni di Passatempo è molto conosciuta: il papà Gianni, carrozziere, la mamma Fiorella e i fratelli Simone e Michele. Marianna frequentava il liceo linguistico di Recanati, aiutava in Parrocchia suonando la chitarra con il coro e collaborando con l\'Acr.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2009 alle 14:49 sul giornale del 11 luglio 2009 - 7618 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, incidente, michela sbaffo, marianna carloni


Anonimo

marianna frequentava il liceo scientifico \"Giacomo Leopardi \" di Recanati, classe 3G.<br />
Era una mia compagna di classe..mari ci manchera la tua gioia e il tuo sorriso..non ti dimenticheremo mai!!

anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

anche se non la conoscevo affato questa ragazza cmq mi disp davvero da morire...si vedeva cmq che era una persona solare

Anche se non la conoscevo sono dispiaciuta per questa giovane vita che ci ha lasciato,in estate ci sono sulle strade molti motorini, moto, le strade sono strette e purtroppo succedono questi avvenimenti tragici.

francesco73

nn ti conoscevo, ho visto l\'articolo sul giornale.<br />
è da giovedi che qnd penso a te nn riesco a smettere d piangere... <br />
sono il papà d 1 bimba d 2 anni e d 1 bimbo d 2 mesi..<br />
...che il signore dia la forza ai familiari d marianna.<br />
che il mio dolore e le mie lacrime possano, insieme a quelle d tutti, donare a qst piccolo angelo la pace eterna... <br />
..riposa in pace dolce marianna.. <br />

anonimo

MARI...mi manchi da morire...e adesso chi ci costringerà a ballare l\'afro?? :) sei una persona stupenda e sei tutti i giorni qui con me!! Mi manchi troppo, non ti dimenticherò mai! TI VOGLIO BENE