Andreoni/Simoncini: confronto in Comune (3) - I parcheggi

19/06/2009 - Quali sono le sue intenzioni e gli eventuali progetti in merito alle aree di parcheggio per il centro storico?

3) Quali sono le sue intenzioni e gli eventuali progetti in merito alle aree di parcheggio per il centro storico?


Simoncini: \"Non chiuderemo il centro storico alla circolazione finché non avremo attivato strumenti capaci di collegare efficacemente il centro alla periferia e nuovi parcheggi. Per questo si rende necessaria la realizzazione del parcheggio al campetto dei frati, che faremo, così come faremo il parcheggio in area Piazza Gramsci e San Marco. Creeremo anche una galleria che congiunga via 5 torri e via Leopardi per rendere più agevole l\'accesso all\'ospedale e garantiremo l\'apertura 24hsu24 del maxiparcheggio. A questo punto procederemo alla pedonalizzazione del centro storico e alla valorizzazione delle piazze, come Piazza Dante.\"


Andreoni: \"Noi puntiamo a rendere più agevole l\'accesso e la permanenza nel centro storico dimezzando le strisce blu; in particolar modo le strisce bianche dovranno ritornare davanti all\'ospedale e alle farmacie. In passato ho tentato in Consiglio Comunale di far passare una proposta in merito ma la maggioranza l\'ha bocciata. Potenzieremo anche il maxiparcheggio in quanto non crediamo nella progetto del parcheggio al campetto dei frati: presenta delle difficoltà di accesso e conseguente traffico non indifferenti.\"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2009 alle 19:32 sul giornale del 19 giugno 2009 - 1056 letture

In questo articolo si parla di parcheggi, politica, michela sbaffo, paola andreoni, stefano simoncini, ballottaggio osimo