Osimo è come cul campo vicino \'ndo fadigu

1' di lettura 09/06/2009 - Ce abitene in nove, un po’ stretti prò. Unu è un cumunista duru che vole magnà de più e deice che tutti devene magnà come lu.
Una è demucratica e deice che pe stà mejo ce vurria ‘l programma de Ubama...

Ce abitene in nove, un po’ stretti prò.
Unu è un cumunista duru che vole magnà de più e deice che tutti devene magnà come lu.
Una è demucratica e deice che pe stà mejo ce vurria ‘l programma de Ubama.
N’altro è n’avvucato e deice “el prugramma, cus’è un optional?”.
Quess’altro è n’avvucato pure lù e vole parcheggià sempre come je pare, pure ‘nti zuppi.
El quinto è un demucristiano e deice che ‘gna cresce e multiplicasse.
C’enne pure un duttore che vole usà gli ogm pè cresce, tanto c’è lu ‘sa le medicine.
El settimo è unu picculetto e nero e non se cabisce cù vole.
Po’ c’è lia, ‘sa j’occhi e la faccia da gatto gonfio.
L’ultimu è Simoncì che mentre l’altri discore, ‘sa la ruspa ha cominciato a luttizzà.
Iu pr’un pelu fadigu a Castellu.
Che furtuna, perché ‘sa quessi non ce se ragiona, l’impurtante è che non me ‘nquinene.

Roberto Mosca





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2009 alle 23:47 sul giornale del 09 giugno 2009 - 981 letture

In questo articolo si parla di politica, bioars, roberto mosca