Park.O. spa: avviso di selezione pubblica per assunzione di 6 assistenti

navetta Park.O. 14/02/2009 - Avviso di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per la assunzione di numero 6 assistenti alunni su scuolabus e alunni disabili su citybus con ctr di lavoro part time o intermittente per lo svolgimento dei servizi svolti dalla Park.O. S.p.A.

La partecipazione alla selezione è di tipo privato e non dà luogo ad alcun impegno all\'assunzione da parte dell\'Azienda.

Resta nella piena ed incondizionata facoltà della Park.o. S.p.a. proporre ai candidati utilmente collocati nella graduatoria finale la sottoscrizione di un contratto individuale di lavoro part time o Intermittente a tempo determinato per le mansioni sopra riportate, con prestazioni da svolgersi in considerazione delle necessità aziendali, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa vigente e dal CCNL di settore. In relazione ai posti che dovessero rendersi ulteriormente disponibili, la PARK.O. S.p.a. potrà a proprio insindacabile giudizio proporre, nel rispetto dell\'ordine di graduatoria, la sottoscrizione di contratto individuale di lavoro intermittente da rendersi per 6 mesi rinnovabili o per l\'intero anno.

*****

1 - Requisiti:

La partecipazione alla selezione è aperta agli aspiranti di ambo i sessi che siano in possesso dei seguenti requisiti:

1. possesso della patente di guida di categoria B;

2. possesso di licenza di scuola media inferiore;

3. maggiore età per contratti part-time; età compresa tra il 18° ed il 25°anno di età, o superiore al 45° anno di età per contratti ad intermittenza;

4. cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell\'Unione Europea di cui al DPCM n.174

del 7.2.1994;

5. conoscenza della lingua italiana;

6. godimento dei diritti civili e politici;

7. assenza di condanne penali, di applicazioni di pena ex-articolo 444 del c.p.p. e di procedimenti

penali in corso;

8. non essere stato licenziato per motivi disciplinari, destituito o dispensato dall\'impiego presso

enti locali o aziende pubbliche;

9. esenzione da tossicodipendenze ed alcool dipendenze e possesso dei requisiti di idoneità fisica

e psico-attitudinale richiesti dalle norme vigenti per l\'espletamento delle mansioni di assistente su scuolabus o altri mezzi aziendali (gli aventi diritto all\'assunzione saranno sottoposti a controlli clinici per verificare l\'assenza di tossicodipendenza e di alcool dipendenze ed a visita medica di idoneità ai sensi della normativa specifica di settore).

Tutti i suddetti requisiti dovranno essere posseduti, a pena di esclusione dalla selezione, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande e dovranno permanere al momento della eventuale assunzione, eccetto l\'età che deve essere posseduta solo alla data di approvazione del bando.


2 - Presentazione domanda - documentazione

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere redatta in carta semplice secondo lo schema

riportato sull\'apposito modulo disponibile presso la Park.o. S.p.a., e dovrà pervenire in originale alla stessa azienda, presso l\'ufficio amministrativo, sito in via 5 Torri n. 26 - 60027 Osimo (AN) entro e non oltre il 25 Febbraio 2009, alle ore 12,00 e recare sulla busta la dicitura: \"Procedura di selezione pubblica per la assunzione di assistenti alunni su scuolabus e alunni disabili su Citybus per lo svolgimento dei servizi svolti dalla Park.o. S.p.a.\"

Non saranno prese in considerazione le domande che per qualsiasi causa dovessero pervenire all\'Ufficio amministrativo Park.o. S.p.a. oltre il termine previsto; ugualmente non saranno ritenute valide per l\'ammissione alla selezione le domande di assunzione già acquisite agli atti aziendali e che non facciano specifico riferimento al presente avviso di selezione. In caso di spedizione della domanda di ammissione tramite raccomandata postale, farà fede il timbro postale. La Park.o. S.p.a. resta esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità per l\'eventuale mancata o tardiva ricezione del plico contenente la domanda di partecipazione alla selezione.

Non saranno prese in considerazione le domande che non dovessero pervenire in originale, ovvero

non firmate o presentate su modello non conforme al citato all. A).

Nella domanda dovranno essere dichiarati ai sensi del DPR n°445/00:

a) il cognome e nome;

b) la data e luogo di nascita;

c) la residenza;

d) il tipo di patente di guida nonché i certificati di abilitazione professionale eventualmente posseduti;

e) il titolo di studio posseduto;

f) l\'assenza di condanne penali, di applicazioni di pena ex-articolo 444 del c.p.p. e di procedimenti

penali in corso;

g) di non essere stato licenziato per motivi disciplinari, destituito o dispensato dall\'impiego presso enti locali o aziende pubbliche;

h) la esenzione da tossicodipendenze ed alcol dipendenze ed il possesso dei requisiti di idoneità fisica e psico-attitudinale per l\'espletamento delle mansioni di assistente;

i) la autorizzazione espressa per il trattamento dei dati personali di cui la Park.o. S.p.a. verrà in

possesso per finalità esclusivamente finalizzate alla gestione dell\'iter di selezione ivi compresa la loro eventuale pubblicazione all\'Albo aziendale e sul sito internet dell\'Azienda www. Parko.it

Nella domanda dovrà inoltre essere indicato, se diverso dalla residenza, l\'indirizzo al quale ricevere le comunicazioni relative alla selezione.

La mancanza o incompletezza delle dichiarazioni di cui ai punti a), b), c), d), e), f), g), h), i), comporterà la non ammissione alla selezione.

Documenti da allegare obbligatoriamente alla domanda


La domanda, a pena di esclusione, dovrà essere corredata dei seguenti documenti in carta semplice:

1. copia fotostatica, leggibile, della patente di guida posseduta;

2. copia documento di identità;

La sottoscrizione della domanda implica la conoscenza e la piena accettazione di tutte le condizioni

stabilite nel presente avviso, nel CCNL e nelle norme di legge che disciplinano il rapporto di

lavoro intermittente.

La dichiarazione di requisiti non rispondenti al vero, accertabili in qualsiasi momento, comporterà -

oltre alle responsabilità di carattere penale - l\'esclusione dalla selezione o, in caso di accertamento

successivo, dalla eventuale assunzione o dalla conferma in servizio.


Documenti che possono essere allegati ai fini del punteggio per titoli di merito.


Unitamente alla domanda di ammissione, e contestualmente ad essa, il candidato potrà presentare i

seguenti documenti attestanti i titoli valutabili ai fini del punteggio:

a) attestati di idoneità conseguita in concorsi/selezione di personale con qualifica e mansioni riconducibili ai servizi svolti dalla Società;

b) diploma di scuola media superiore e/o certificato di laurea (in copia);

c) elenco datato e sottoscritto dei titoli posseduti con allegata fotocopia in carta semplice di

ciascuno dei titoli di cui è stato dichiarato il possesso.

Il modulo di domanda è disponibile presso la Park.o. S.p.a., e presso il sito internet del Comune di Osimo, nonché sul sito Internet della Società www. Parko.it.

3 - Prove di esame

2.- Prove di esame. L\'esame cui verranno sottoposti i candidati consisterà di due prove:

a. colloquio di accertamento delle conoscenze in materie inerenti ai servizi svolti dalla Società, nonché della capacità di relazione e comunicazione;

b. Titoli posseduti.

La convocazione dei candidati si svolgerà in ordine alfabetico secondo l\'elenco degli ammessi che la Park.o. S.p.a. inserirà nel sito internet del Comune di Osimo www.comune.osimo.an.it e sul sito internet della Società www.parko.it, a partire al 5 marzo 2009. I colloqui avranno luogo entro i 20 giorni successivi.

Della ammissione all\'esame e relativa data di convocazione sarà data comunicazione telegrafica a ciascun candidato.


4 - Commissione Giudicatrice - Graduatoria degli Idonei.

Il C. di A. della Park.o. S.p.a. nominerà una apposita Commissione Giudicatrice, composta da

3 componenti di cui 1 componente interno e 2 tecnici/esperti del Comune di Osimo.

Detta Commissione provvederà, preliminarmente, alla fissazione dei criteri di formazione della graduatoria, tenuto conto delle prescrizioni del presente bando.

La Commissione incaricata per la selezione, per esprimere il proprio giudizio, avrà a disposizione un punteggio complessivo sino ad un massimo di 60 punti, così distribuiti:

- punti 30 per il colloquio di accertamento;

- punti 30 per titoli vari;

In aggiunta al punteggio relativo al colloquio di accertamento, a ciascun candidato che abbia superato positivamente lo stesso colloquio è assegnato il punteggio per eventuali titoli in possesso, espresso in decimi, secondo i seguenti criteri:

- Titoli di studio 5 pt

- Titoli di servizio 20 pt

- Titoli vari 3 pt

- Curriculum formativo e professionale 2 pt


1) Punteggio massimo per titoli di studio = 5 pt


I punti verranno assegnati in modo proporzionale al voto conseguito nel diploma richiesto per l\'accesso;


2) Punteggio massimo per titoli di servizio = 20 pt.

- Servizio di assistenza a minori o disabili svolto su scuolabus e/o mezzi di trasporto per disabili per conto di enti pubblici, aziende pubbliche o private negli ultimi 2 anni (2007-2008) - 0,5 pt. ogni 6 mesi.

- Servizio di assistenza a minori o disabili svolto su scuolabus e/o mezzi di trasporto per disabili dell\'azienda Park.o. S.p.a. negli ultimi 2 anni (2007 - 2008), - 2,5 pt. ogni 3 mesi.

- Servizi di assistenza similari svolti presso enti pubblici, aziende pubbliche o private (negli ultimi 2 anni (2007-2008), 0,5 pt ogni 3 mesi.

- Servizi di assistenza a minori o disabili svolto su scuolabus e/o mezzi di trasporto disabili o presso enti pubblici, aziende pubbliche o private esclusi gli ultimi 2 anni, - 0,5 pt. ogni anno;


3) Punteggio massimo per titoli vari = 3 pt.

Verranno assegnati a discrezione della commissione secondo il seguente schema:

- Stage o tirocini svolti nel ruolo specifico 0,5 pt. ciascuno

- Master o corsi di formazione attinenti (qualifica e diploma finale) 0,5 pt. ciascuno

- Altri titoli che possano avere attinenza con la mansione richiesta 1,0 pt. ciascuno

4) Punteggio massimo per curriculum formativo e professionale = 2 pt.

Verranno assegnati a discrezione della commissione dopo attento esame del curriculum stesso;

La Commissione Giudicatrice formulerà la graduatoria degli idonei secondo la somma dei punteggi riportati nel colloquio e per i titoli. In caso di parità prevarrà il concorrente con il più alto punteggio conseguito nel colloquio ed in caso di ulteriore parità prevarrà il più giovane di età. L\'inserimento in graduatoria sarà utile esclusivamente a determinare i diritti di precedenza in caso di assunzione.

La graduatoria finale verrà sottoposta all\'approvazione del Consiglio di Amministrazione e resterà in vigore per due anni dalla data di approvazione.

L\'assunzione in servizio delle unità per cui è indetta la selezione avverrà seguendo l\'ordine di graduatoria. Parimenti avverranno secondo l\'ordine di graduatoria eventuali ulteriori assunzioni che si dovessero rendere necessarie in relazione a comprovate esigenze aziendali entro il termine perentorio di validità della graduatoria (anni due dalla data di approvazione).


5-Trattamento economico e normativo

Il trattamento economico e normativo è quello stabilito dalla legge e dai contratti collettivi di lavoro vigenti, con riferimento alla qualifica dell\' operatore. La retribuzione sarà rapportata alla prestazione lavorativa effettiva.


6- Assunzioni

a) Le assunzioni saranno effettuate, in funzione delle esigenze tecnico-economiche dell\'esercizio ed esclusivamente per la copertura di posti vacanti nell\'organico, secondo l\'ordine di precedenza, mediante sottoscrizione di contratto individuale di lavoro.

b) Prima dell\'assunzione ogni candidato sarà sottoposto a visita medica per l\'accertamento del possesso dei requisiti di idoneità fisica e psico-attitudinale necessari per lo svolgimento delle mansioni inerenti al tipo di servizio, nonché ai controlli clinici necessari per verificare la assenza di tossicodipendenza e di alcool dipendenze. I costi della visita medica saranno a carico del candidato e dallo stesso direttamente corrisposti alla AUSL o Ufficio Sanitario incaricata.

c) La domanda di ammissione alla selezione equivale ad accettazione preventiva dell\'obbligatorietà del giudizio medico ed ha valore di impegno espresso a sottoporsi ai controlli clinici necessari per verificare la assenza di tossicodipendenza e di alcool dipendenze.

d) Prima dell\'assunzione ogni candidato, ritenuto idoneo fisicamente, dovrà produrre, nelle forme richieste dalla Società, la documentazione comprovante il possesso dei requisiti di partecipazione alla selezione.

e) L\'accertata insussistenza dei requisiti di cui alle precedenti lettere b) ed d) ovvero la mancata presentazione alla visita medica, la mancata sottoscrizione del contratto individuale di lavoro o la rinuncia alla assunzione, comportano di diritto l\'esclusione dalla graduatoria.

f) La presentazione in servizio, dovrà avvenire alla data indicata nel contratto individuale di lavoro ovvero in apposita lettera di assunzione; la mancata presentazione comporterà la rinuncia all\'assunzione in programma e la definitiva esclusione dalla graduatoria.

7- Tutela della privacy

I dati personali di cui la Park.o. S.p.a. verrà in possesso saranno trattati per finalità esclusivamente finalizzate alla gestione dell\'iter di selezione, nel rispetto delle disposizioni della D.L.vo 196/03 e successive modifiche ed integrazioni. I nominativi dei candidati ammessi a sostenere le prove d\'esame e di coloro che saranno dichiarati idonei dalla Commissione Giudicatrice verranno inseriti in appositi elenchi pubblicati all\'Albo comunale e sul sito internet della Società www.parko.it.

8 - Disposizioni finali

Resta esclusa ogni e qualsiasi responsabilità della Park.o. S.p.a. per il caso in cui non possa procedersi alla sottoscrizione dei contratti di lavoro part-time o intermittenti per impedimenti o modifiche di legge o per il venir meno delle esigenze che hanno determinato l\'avvio e l\'espletamento della selezione.

La Park.o. S.p.a. non assumerà alcuna responsabilità per la eventuale dispersione delle comunicazioni causate da inesatta o incompleta indicazione del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell\'indirizzo, né per eventuali disguidi postali e telegrafici ad essa non imputabili, o comunque, imputabili a fatti di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore, né per mancata restituzione dell\'eventuale avviso di ricevimento.

Ogni ulteriore informazione in merito al presente avviso potrà essere richiesta alla Park.o. S.p.a. - sede legale Piazza del Comune n. 1, sede amministrativa via 5 Torri n. 26 - Osimo (Tel. 071/7232533).



Copia del modulo di domanda è disponibile presso la sede amministrativa di Via 5 Torri n. 26, della Park.o. S.p.a. o sul sito internet www.parko.it. Il modulo è reperibile altresì presso il sito internet del Comune di Osimo www.comune.osimo.an.it .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2009 alle 19:03 sul giornale del 14 febbraio 2009 - 1947 letture

In questo articolo si parla di lavoro, osimo, concorsi, bandi, Comune di Osimo, park.o., navetta park.o.