Loreto: rotatoria di San Rocchetto, interrogazione di Pieroni

Moreno Pieroni 03/02/2009 - In merito ai lavori di realizzazione della rotatoria tra la Strada Provinciale 10 Camerano-Loreto e la Strada Statale 16 in località San Rocchetto, Moreno Pieroni, Sindaco di Loreto e capogruppo del Partito Socialista in seno al Consiglio Provinciale ha rivolto un’ interrogazione al Presidente della Provincia di Ancona.

In merito ai lavori di realizzazione della rotatoria tra la Strada Provinciale 10 Camerano-Loreto e la Strada Statale 16 in località San Rocchetto, Moreno Pieroni, Sindaco di Loreto e capogruppo del Partito Socialista in seno al Consiglio Provinciale ha rivolto un’ interrogazione al Presidente della Provincia di Ancona.


In particolare Moreno Pieroni ha chiesto se siano già stati appaltati i lavori di realizzazione della rotatoria tra la strada provinciale 10 e la strada statale 16 in località San Rocchetto e, i tal caso, quali siano le azioni che l’amministrazione intende adottare per addivenire al più presto possibile all’inizio dei lavori in modo da tutelare la sicurezza dei cittadini che ogni giorno percorrono il pericoloso incrocio.


Il capo gruppo del Partito Socialista ha anche chiesto di sapere quale sia il termine previsto per il completamento dei lavori di realizzazione della stessa rotatoria.
“L’incrocio tra la strada provincia e la statale in località San Rocchetto – ha detto Pieroni – è soggetto ad un grande flusso di mezzi pesanti e di automobili e la particolare conformazione del terreno riduce la visibilità di quel tratto stradale e, di conseguenza, rende l’incrocio uno dei più pericolosi dell’intera rete viaria provinciale. Il nostro gruppo – ha continuato Pieroni – già a giugno del 2007, aveva già presentato una mozione per far inserire nel bilancio di previsione 2008 la sonma di 450 mila euro, pari alla metà del costo complessivo della rotatoria e l’avevamo poi ritirata nel mese di ottobre dopo aver ricevuto garanzie sulla sua realizzazione da parte dell’Assessore alla Viabilità Carla Virili. L’assessore aveva assicurato ceh la rotatoria sarebbe stata ultimata entro il 2008, cosa affatto rispettata, visto che – ha concluso Pieroni – ad oggi i lavori non sono neppure iniziati”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 03 febbraio 2009 - 1142 letture

In questo articolo si parla di lavori pubblici, attualità, provincia di ancona, viabilità, patrizia casagrande esposto, loreto, moreno pieroni, comune di loreto, psi, rotatoria san rocchetto





logoEV